Salerno: Polizia municipale non attrezzata in modo adeguato, denuncia Csa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Un confronto per migliorare le condizioni di lavoro degli agenti della polizia municipale di Salerno. A chiederlo ai vertici del Comune e al prefetto è Angelo Rispoli, segretario generale del Csa provinciale. “La situazione in cui sono costretti ad operare gli agenti della polizia municipale di Salerno è grave”, ha scritto in una nota invita a vertici del Comune e prefettura.

“Gli strumenti di autotutela, che per anni sono stati motivi di vanto di questa amministrazione comunale ad oggi sono ormai inefficienti ed inefficaci. Lo spray anti-aggressione non è mai stato consegnato a tutto il personale, né tutto il personale ha frequentato il corso per il suo utilizzo, ma la cosa più grave è che lo stesso è da tempo scaduto e quindi inutilizzabile”.

“Sulla fornitura di divise e scarpe di servizio da tempo si segnala che il personale non ha avuto regolare fornitura degli indumenti da lavoro che sono ormai logori ed inefficaci, così come anche le scarpe che sono parte integrante della divisa e nel contempo strumento da lavoro ed autotutela. I prontuari da anni, nonostante le continue modifiche al Codice della strada, non sono stati forniti”.

“Per la camera di sicurezza il comando di Salerno è sprovvisto di locali idonei ove custodire i fermati, detta situazione è non solo riprovevole per l’immagine del corpo di polizia municipale, ma è addirittura pericolosa per l’incolumità degli appartenenti al corpo, in quanto li ad operare in maniera impropria la custodia di eventuali fermati”.

“Sulla centrale operativa la strumentazione è ormai inefficiente soprattutto per quanto attiene all’apparato radio, detta situazione mette a repentaglio l’incolumità degli operatori. Non è infatti pensabile sostituire la struttura radio con l’eventuale dotazione di cellulari”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Pensassero a lavorare invece di trastullarsi a chiacchierare tra loro, al cellulare o nei bar.

  2. Per i vigili ogni giorno è una questione, ma la questione principale è , Ma quando rispettate il contratto di Lavoro? che non prevede la vigilanza in auto ma su fette.

  3. … se vuoi un caffè ed un cornetto … li trovi al bar … e se vuoi un vigile …?

  4. … addirittura ce ne e’ uno che … si è ribellato ai cambi di zona … fa “servizio” vicino casa perché deve fare la spesa e controllare casa …

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.