L’Italia dell’incredibile: in futuro “tassa sull’ombra” di balconi e verande

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
La meravigliosa legge di Bilancio del governo Pd-M5s? Non è tanto meravigliosa. Anzi, nasconde una maxi-stangata che rischia di diventare una tassa occulta. O, per meglio dire, una tassa sull’ombra. Una dimenticanza (per incapacità) o una strategia per aumentare le tasse?

Infatti, l’ultima legge di Bilancio ha cambiato la normativa sul canone che si paga per l’occupazione del suolo pubblico. Le novità partiranno dal 2021 e con la loro entrata in vigore si rischia di pagare una “tassa sull’ombra” di balconi e verande. Già oggi la tassa si applica sul cosiddetto ‘soprasuolo’ ma prima era prevista espressamente l’esclusione per balconi e verande, ora saltata. A rilevare la “differenza non di poco conto” è l’avvocato Giuseppe Pizzonia (Studio Tremonti Romagnoli Piccardi e Associati). Se non ci saranno modifiche, i Comuni potranno applicare la tassa.

Fonte Secolo XIX

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. i giornalisti non dovrebbero scrivere bufale, ma accertarsi bene del provvedimento, farselo spiegare se non capiscono e poi pubblicare la verità…………..
    è (dovrebbe essere) la prima regola del giornalismo, ma in italia tutto è concesso; speriamo che una buona legge fermi questo terrorismo psicologico

  2. la notizia non è smentita, il problema è un altro: l’interpretazione che ne è stata data. La notizia era l’interpretazione, il rischio, paventata da un professionista del settore che aveva intravisto questo pericolo. Il problema è stato il modo in cui è stata diffusa la notizia, come certezza e non come ipotesi!
    Ho letto il documento dagli atti del Governo, il problema esiste ma è subdolo: non è stata “introdotta” la nuova tassa, ma è stata eliminata la “espressa esclusione dal pagamento per l’ombra proiettata da balconi”! quindi c’è la “possibilità” che i comuni la applichino.
    Ora bisogna aspettare il testo definitivo, ma il problema cari Mario e cittadino esiste eccome, e la smentita è solo a parole, in quanto sarebbe comunque attiva dal 2021, e sarà addebitata al governo che ci sarà in quel momento.. dimenticandosi di chi l’ha introdotta, come sempre accade.
    Quindi sarebbe bene, come in ogni cosa, provare a ragionare con la propria testa, documentandosi e senza buttarsi a capofitto verso una o l’altra parte, conservando le sfumature.
    Cittadino, vedi il problema dove sta? molti hanno bisogno di sapere solo se una cosa è “bufala” o “verità assoluta”, se non è assoluta allora è bufala… questo è il grande problema moderno in cui molti cadono, cittadino compreso.

  3. vorrei proporre la tassa sulle evacuazioni corporali….chi non potrà pagare porterà direttamente in parlamento il tassabile

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.