Detrazioni fiscali 2020, no ai contanti: ecco le spese che si potranno scaricare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Detrazioni fiscali 2020, contante addio. D’ora in poi sarà infatti sempre più conveniente usare carte e bonifici. Con la nuova legge di bilancio 2020 cambiono le regole previste per il recupero delle spese detraibili dall’Irpef.

Per poterle detrarre sarà obbligatorio pagare mediante carte di credito/debito, bancomat, bonifico bancario, bonifico postale o assegni. Non sarà più possibile decurtarle se sono state effettuate con i contanti. Di seguito l’elenco delle spese a cui si applica l’obbligo dei pagamenti tracciabili.

Obbligo pagamento tracciabile. 
– Spese mediche e veterinarie
– Interessi passivi mutui prima casa
– Intermediazioni immobiliari per abitazione principale
– Spese funebri
– Frequenza scuole e università
– Assicurazioni rischio morte
– Erogazioni liberali
– Iscrizione ragazzi ad associazioni sportive, palestre, piscine ed altre strutture ed impianti sportivi
– Affitti studenti universitari
– Canoni relativi all’abitazione principale
– Le spese per gli addetti all’assistenza personale nei casi di non autosufficienza
– Abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico locale, regionale e interregionale

Nessun obbligo.
– L’acquisto di medicinali e di dispositivi medici
– Prestazioni sanitarie rese dalle strutture pubbliche o da strutture private accreditate al Servizio sanitario nazionale

fonte ilmessaggero.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.