Battipaglia: paziente violento, aggredita una infermiera del 118

Stampa

Nuovo episodio di violenza nei confronti del personale sanitario in servizio presso il 118 di Salerno. Dopo l’aggressione che mercoledì scorso si è consumata a Campolongo – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – nella notte di ieri un altro episodio ha coinvolto un mezzo della Croce Verde di Battipaglia, in servizio per il Saut. Un giovane, residente a Bellizzi, ha quasi subito iniziato a dare in escandescenza. I carabinieri si sono precipitati sul posto per impedire un tentativo di suicidio con un laccio. Distolto dall’insano gesto, il giovane ha iniziato a mostrarsi collaborativo e i sanitari hanno eseguito le procedure di rito. Ma a bordo dell’ambulanza si é consumata la violenza. Ad avere la peggio è stata l’infermiera, riportando la frattura di un dito della mano.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.