Il male oscuro del campus di Fisciano, quarto decesso in due anni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa

Un male oscuro sembra aleggiare sul campus universitario di Fisciano, dopo il lancio nel vuoto – senza alcun messaggio che ne spieghi le motivazioni – di Daniela Piscione, cilentana di Centola, che aveva trenta anni e che ieri mattina si è tolta la vita facendosi cadere dal parcheggio multipiano dell’ateneo salernitano a Fisciano. Con il suo – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – sono purtroppo già quattro i decessi che si contano negli ultimi due anni. Nel maggio dello scorso anno una venticinquenne si sferrò diverse coltellate all’addome e alla gola. A maggio del 2017 un diciannovenne si lanciò dalla tromba delle scale della biblioteca scientifica universitaria. A dicembre dello stesso anno un ragazzo di ventuno anni si tolse la vita lanciandosi dallo stesso parcheggio multipiano, stessa scena della tragedia di ieri. Oggi pomeriggio, nella chiesa San Nicola Di Mira a Centola, dove l’intera comunità con in testa il sindaco Carmelo Stanziola è ancora sotto choc – verranno celebrati i funerali.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Se i tuoi genitori ti hanno convinto che dall’università dipendesse letteralmente la tua vita qualche domanda dovremmo pur cominciare a farla.

    Che questa ennesima vittima della stupidità umana possa riposare in pace.

  2. 13:40 assssino dell’intelligenza, la tua. Chi te lo ha detto che la famiglia ha agito in quel modo? dove le prendi quelle certezze? sai cose che noon sappiamo? altrimenti la stupidità è solo la tua.
    E poi che c’entra la ragazza dell’autobus??

  3. Il compito principale di un professore/essa è quello di insegnare e non quello di recarsi in aula, esibirsi e poi agli esami pretendere che uno studente sappia cio che avrebbero dovuto insegnare.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.