Serie B: lo Spezia vince a Crotone. Solo pari tra Venezia e Trapani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Turno favorevole alla Salernitana che resta al quarto posto con 32 punti incollata a Crotone (34) sconfitto a domicilio dallo Spezia e Pordenone (35) battuto in casa dal Pescara.

La formazione silana incappa in un inatteso passo falso allo ‘Scida’ (non accadeva da quasi tre mesi) e fallisce la chance di soffiare al Pordenone la seconda poltrona. Termina in parità (1-1) invece l’altro match fra Venezia e Trapani, compagini impegnate nella lotta per la permanenza in categoria.

I GOL. Il gol del vantaggio dello Spezia è arrivato al 34′ con Nzola, che anticipa Marrone mettendo in rete il cross dalla sinistra di Marchizza. Nella ripresa Maxi Lopez realizza  la sua prima rete in rossoblù su rigore. Ma è al 35′ che Ragusa decide il match con un gol fotocopia del primo: Capradossi brucia Golemic sulla sinistra e mette in mezzo per Ragusa che anticipa tutti e regala i tre punti ai suoi.

CROTONE-SPEZIA 1-2 (0-1)
CROTONE (3-5-2): Cordaz 6; Golemic 5.5, Marrone 5.5, Gigliotti 5.5; Molina 6, Benali 5.5, Barberis 5.5, Crociata 5.5 (32′ st Nalini 5.5), Mazzotta 6.5 (32′ st Mustacchio 5.5); Messias 5, Simy 5 (1′ st Maxi Lopez 6) In panchina: Figliuzzi, Festa, Curado, Cuomo, Bellodi, Spolli, Gomelt, Ruggiero, Rutten. Allenatore: Stroppa 5.5.
SPEZIA (4-3-3): Scuffet 6.5, Ferrer 6, Erlic 6.5, Capradossi 6.5, Marchizza 6,5; Maggiore 6.5 (27′ st Acampora 6.5), Ricci M. 6.5, Mora 7; Ragusa 7.5 (46′ st Galabinov), Nzola 7.5 (21′ st Ricci F. 7), Gyasi 7 In panchina: Krapikas, Barone, Vignali, Ramos, Mastinu, Bartolomei, Gudjohnsen, Terzi. Allenatore: Italiano 7.5.

ARBITRO: Serra di Torino 6.
RETI: 34′ pt Nzola; 2′ st Maxi Lopez (rig), 35′ st Ragusa.
NOTE: pomeriggio fresco, terreno in buone condizioni, spettatori paganti 1.421 incasso di 7.751 euro, abbonati 4299 quota 28.378 euro. Espulso Messias a gara finita. Ammoniti: Simy, Ricci M., Ferrer, Gyasi, Mora, Golemic, Messias, Marrone. Angoli 8-5 per lo Spezia. Recupero: 1′; 4′.

I GOL DI VENEZIA TRAPANI (1-1). Un pari che serve poco fra Venezia e Trapani al termine di una partita fra due squadre con molti problemi e alle quali servirebbero innesti dal mercato. Ad un lampo dell’ex Aramu a metà prima frazione su imbeccata di Capello, ha risposto bomber Pettinari, al decimo centro stagionale, con un tuffo di testa su punizione pennellata da Taugourdeau alla mezzora della ripresa.

VENEZIA-TRAPANI 1-1 (1-0)
VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini 6.5; Lakicevic 5, Modolo 5.5, Cremonesi 5.5, Molinaro sv (17’pt Ceccaroni 5); Zuculini 5, Suciu 4.5 (1’st Lollo 5), Caligara 5 (25’st Monachello 5.5); Aramu 6.5; Montalto 5, Capello 6. In panchina: Bertinato, Pomini, Fiordaliso, Senesi, Zigoni, Simeoni, De Marino. Allenatore: Dionisi 6.
TRAPANI (3-5-2): Carnesecchi 6; Fornasier 6, Strandberg 6.5, Scognamillo 6.5; Moscati 6.5 (24’pt Kupisz 5.5), Luperini 6.5, Taugourdeau 6.5, Coulibaly 6.5, Del Prete 6 (28’st Evacuo sv); Biabiany 6 (19’st Dalmonte 6), Pettinari 7. In panchina: Stancapiano, Bruno, Pagliarulo, Aloi, Minelli, Odjer, Candela, Scaglia, Colpani. Allenatore: Castori 7.
ARBITRO: Ghersini di Genova 6.
RETI: 25′ pt Aramu, 29′ st Pettinari.
NOTE: spettatori 3.088 (2.121 abbonati), incasso di 17.407,80 euro. Ammoniti: Fornasier, Coulibaly, Luperini, Montalto, Cremonesi. Angoli 5-2 per il Trapani. Recupero: 4′; 4′.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.