Maestra salernitana colpita da meningite: è grave. La precisazione dell’Asl

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Paura meningite a Benevento, scatta la profilassi. E’ stazionaria, ma grave L.D. N., la giovane maestra d’asilo salernitana trasportata, nella notte tra venerdì e sabato scorso,  all’ospedale Cotugno di Napoli.

Alla donna, che non si è mai svegliata dal coma, è stata diagnosticata una meningite batterica,

La maestra si era lamentata di un lieve malessere nel pomeriggio di venerdì, al ritorno dalla scuola, ma la situazione è precipitata nella notte, quando sono sopraggiunte le crisi convulsive.

Scattata la profilassi a scuola, dove la maetra era in classe con 16 bimbi, di cui 14 vaccinati. La profilassi riguarda tutti gli alunni e il personale della scuola  e la famiglia della donna.

Per ora è un caso isolato.  L.D.N., 30 anni, è originaria di Casal Velino, paese che in queste ore sta seguendo, seppur a distanza, la sorti della giovane. Organizzati anche dei partecipati gruppi di preghiera. Lo scrive InfoCilento.it

Le precisazioni dell’Asl
L’Asl, attraverso un documento ufficiale, ha fatto sapere che “non esiste alcun focolaio epidemico e che il servizio di Epidemiologia e Prevenzione ha messo in atto la profilassi per tutte le persone che sono entrate in contatto stretto e prolungato con la donna”. Inoltre “sono stati informati tutti i medici di Medicina generale e i pediatri di libera scelta, allo scopo di mantenere alta l’attenzione delle categorie di professionisti che hanno rapporti costanti con i pazienti.

Dalla consultazione del registro informatico delle vaccinazioni, è risultato che tutti i bambini del nido sono stati vaccinati per la meningite B e per la tetravalente, mentre la direzione dell’istituto scolastico interessato dalla vicenda, è stata sollecitata ad areare gli ambienti”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.