Piero De Luca su destinazione Tribunale Salerno e parcheggi via Porto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
L’on. Piero De Luca ha incontrato a Napoli il responsabile dei servizi territoriali dell’Agenzia del Demanio per approfondire tutti gli aspetti istituzionali, amministrativi ed operativi inerenti due problematiche estremamente sentite e importanti per la città di Salerno. Da un lato, la destinazione dell’edificio del Tribunale di Salerno dopo il trasferimento delle attività nella nuova Cittadella Giudiziaria, d’altro lato, l’utilizzo del parcheggio di via Porto adiacente il Genio Civile.

L’esponente del PD si è fatto carico di una serie di istanze ed esigenze già palesate dal Comune di Salerno, dall’Università degli Studi, dagli operatori della giustizia ed ordini professionali, associazioni di categoria e cittadini.

“Il trasferimento delle attività – ha dichiarato Piero De Luca – dallo storico edificio alla nuova Cittadella Giudiziaria di David Chipperfield – è ormai in fase avanzata. Ed è cominciata un’interessante fase di confronto e riflessione sul futuro dello stabile che sarà lasciato libero. E’ un palazzo di grande pregio storico e monumentale in pieno centro cittadino.

Crediamo che parte della struttura possa e debba essere destinata ad ospitare alcuni uffici e aule dell’Università degli studi di Salerno per ospitare ad esempio corsi di laurea, scuole di specializzazione o master con particolare riguardo per l’area giuridica, con l’obiettivo di avvicinare servizi e corsi al Comune Capoluogo e scongiurare il possibile degrado o l’utilizzo eccessivamente frazionato di un edificio tanto importante. La loro presenza avrebbe inoltre il pregio di rendere ancora più forte ed evidente il legame tra Università e Città di Salerno”.

Nel corso dell’incontro si è anche analizzata la possibilità, dopo gli opportuni adeguamenti funzionali, di destinare, seppur in via transitoria e in determinate ore della giornata, ad uso collettivo il parcheggio di via Porto adiacente il Genio Civile.
E’ emersa una positiva disponibilità rispetto a questa prospettiva da valutare d’intesa con la Guardia di Finanza in maniera tale da contribuire ad aumentare il numero di parcheggi in centro città nelle more del completamento dei lavori di Piazza della libertà.

“E’ stato un incontro estremamente positivo e fruttuoso. Abbiamo stabilito di svolgere, con gli enti competenti ed i soggetti interessati, gli opportuni incontri ed approfondimenti per giungere ad una soluzione positiva delle due vicende.
Si tratterebbe – ha concluso il deputato PD – di due decisioni particolarmente favorevoli per la città di Salerno, tanto per i residenti quanto per i visitatori”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. Nessuno invece parla dei parcheggi sottratti al molo Manfredi alla gente che lavora presso gli uffici…Venduti per fare giardini e passeggiate…ma la gente per andare a passeggiare dove parcheggia?? La gente per andare a lavorare dove parcheggia ??? Bhaaa

  2. Vista la fama di posti auto, sarebbe addirittura da pensare ad un parcheggio multipiano, parte su due livelli interrati e parte su altri due livelli sovraterra per ridurre l’impatto rispetto agli edifici circostanti.

  3. Solito fumo con la manovella.
    Parla del nulla per farsi pubblicità. E gli paghiamo anche lo stipendio.

  4. Politica politicante, chiacchiere chiacchiere e chiacchiere siamo stufi delle mancate promesse.

  5. Il campus di Fisciano è il migliore d’Italia ma riportare una piccola parte dell’Università in città non è una cattiva idea…anzi.
    Per i parcheggi io penso invece al miglioramento dei trasporti che annullerebbe appunto il problema parcheggi.

  6. Quanta opposizione a prescindere!!
    Anche se Piero De Luca facesse la più sensata, più intelligente, più costruttiva proposta possibile, verrebbe ugualmente contrastato. Ciò in quanto non si ha la capacità di entrare nel merito formulando le conseguenti osservazioni. Anche in questo caso ne abbiamo un esempio.

  7. Ma pensa alla Reggia di Caserta!
    Lascia stare Salerno che ti non vuole, non ti ha eletto e ti mandato a casa!
    Le tue parole non interessano e non rappresentano nessuno!
    Lo vuoi capire una volta per tutte?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.