Autismo: a Salerno parte un consorzio di ricerca internazionale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Una “gemma” nel campo della ricerca che può dare speranze alle persone autistiche e alle loro famiglie. Si chiama Gemma il consorzio interdisciplinare di istituti di ricerca internazionali costituito per scoprire nuovi biomarcatori utili per la diagnosi precoce di autismo e per l’individuazione di terapie preventive personalizzate. Coordinatore del progetto è il professore Alessio Fasano, Presidente e Direttore scientifico della Fondazione Ebris a Salerno.

Le osservazioni si baseranno sullo studio approfondito di 600 bambini, reclutati a partire dalla primissima infanzia e monitorati periodicamente. L’obiettivo finale consiste nell’individuazione di protocolli personalizzati di cura e prevenzione per l’ASD. Sono diversi i centri di reclutamento già attivi sul territorio cui possono rivolgersi le famiglie con bambini a rischio che potrebbero essere interessate a partecipare al progetto.

Fonte Liratv

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.