Ripulita ‘Santa Teresa’ ci hanno pensato i ragazzi di ‘Voglio un mondo pulito’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
23 volontari dell’associazione ‘Voglio un mondo pulito’ hanno ripulito questa mattina la spiaggia di Santa Teresa e il solarium da rifiuti ed altro materiale. Le immagini hanno fatto subito il giro del web e rilanciate sulla pagina facebook ‘Figli delle Chiancarelle’. Si tratta dell’ennesima meritoria azione di questo gruppo di volontari impegnati da mesi nella pulizia degli arenili cittadini.

Onore al merito ma anche qualche polemica. C’è chi ritiene che se da un lato questi ragazzi fanno un lavoro meritorio dall’altro non bisogna dimenticare che c’è chi è pagato per farlo e non lo fa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. CITAZIONE ” come di consueto vi mostriamo le attività degli operatori di Salerno pulita sia nelle zone di sua competenza che in quelle di competenza del servizio di igiene urbana ” . Domandona : e qui ?????

  2. È vero. L’iniziativa è encomiabile. Ad avercene altri ragazzi così. Ma allora perché io pago più di 400 euro di Tarsu all’anno quando le spiagge finiscono per pulirle dei ragazzi volenterosi? E l’esercito di Salerno pulita che pulisce? Non censurare, please.

  3. Meravigliosiiiii, non vi fermate salite dalla spiaggia e guadando in alto si vede un bel palazzo che ha bisogno anch’esso di una bella pulizia e di energia nuova, il meglio che Salerno ha espresso negli ultimi 20 anni!!!!

  4. Il fatto è che Salerno continua ad essre indecente.Poi leggo che 2 ragazzi a Barletta,laureati in ingegneria, partecipanp al concorso come netturbini e lo vincono.E fanno il loro nuovo mestiere con scrupolo e accortezza

  5. Bravi i ragazzi. Pessima la chiosa finale. È vero, si dovrebbe essere più efficienti nella rimozione dei rifiuti illecitamente sversati. Ma gli (ina)abitanti di questo piccolo piccolo paese chiamato Italia dovrebbero essere tanto ma tanto più civili. È anche se nn è politically correct ricordarlo, uscire dalla ipocrisia, può solo far bene. Siamo un popolo di incivili , semi ignoranti. E adesso godete, tra poco ci sarà la finale del festival di Sanremo

  6. Ci vorrebbero mille e mille ragazzi così.
    Bravi!!!
    Forse i padri(metafora x carità) sono quelli che sporcano così come quelli che scrivono qui e che forse non pagano neanche la tassa rifiuti.

  7. Il segno dei tempi, una volta Salerno aveva la Centrale del latte, vero e proprio motivo di orgoglio e pezzo di cuore e sangue di Salerno. Ora abbiamo Salerno pulita (pagata dal Comune), vero pezzo di m… di Salerno. Non censurare Esposito zitto zitto lo sai bene pure tu che è cosi…

  8. Bravi ragazzi…. Comune vergogna spiagge sporche e merda di cane dappertutto
    …. Manca il controllo purtroppo in città abbiamo bisogno di questo… Molti incivili e il comune si giustifica
    Multe
    Multe
    Multe

  9. Si paga una delle tardi più alte d’Italia, poi abbiamo una città sporca, spiagge lasciate a se stesse che solo grazie a persone encomiabili trovano un po’ di decenza……ma si fortunati di Salerno pulita quando li si omaggia con una bella privatizzazione?
    Così vedrai come migliora il servizio ….senza sindacati e politici

  10. Fermo restando l’inciviltà di moltissimi abitanti di Salerno c’è da dire che LIRA TV è complice dell’inefficienza di Salerno Pulita.
    Mettere in onda dei filmati con il prima e il dopo la pulizia di una zona di Salerno cosa vuole dimostrare? Se quella zona non veniva pulita da diversi giorni c’è da fare un applauso all’operatore che ha fatto quello per cui è pagato? Se quella zona non sarà ancora ripulita il giorno dopo cosa vogliamo dire all’operatore furbetto?
    Ma questi veramente pensano che i Salernitani sono ebeti?
    Gli unici ebeti e parassiti sono quelli che ancora supportano questa amministrazione e la politica politicante che da decenni sta uccidendo la bellissima Salerno.
    Dato che il pesce puzza dalla testa ci vorrebbe il pugno duro per tutti, fissare le regole e chi non le rispetta deve essere cacciato senza pietà a calci nel sedere.
    Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.