La Salernitana soffre ma vince: battuto il Trapani. E’ 3° posto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
28
Stampa
Dopo la buona prova contro la corazzata Benevento serviva una riconferma contro il Trapani stasera all’Arechi dove gli uomini di Ventura trovano la vittoria a discapito di una prestazione in chiaroscuro. Djuric la sblocca dopo dieci minuti ma la partita più che in discesa si mette in salita. Lombardi non incide più di tanto, Gondo è un fantasma. Nella ripresa il cambio di passo chiesto a Kiyine non arriva e anzi è l’esperto Evacuo a mettere i brividi ai 7mila dell’Arechi. Si soffre ma si arriva alla fine. Meglio cosi, servivano i tre punti che sono arrivati. Ora, però, che si è terzi guai a fermarsi.

Vincere per sognare dunque, battere il Trapani per acciuffare il Pordenone al terzo posto e mettersi ad un solo punto di distacco dal secondo posto, occupato da Crotone e Frosinone. La zona che vale la promozione ultimamente non è mai stata così vicina per la Salernitana e i ragazzi di Ventura non vogliono lasciarsi scappare un’occasione così ghiotta. Soprattutto davanti al pubblico amico, visto che è solo attraverso i risultati Migliorini e compagni possono riportare la gente al loro fianco e farla tornare allo stadio.

La prevendita per la sfida col Trapani non ha fatto di certo registrare numeri da record. I siciliani sono penultimi in classifica con 19 punti all’attivo, ma la gara non va assolutamente sottovalutata. All’Arechi, tra l’altro, l’ex Castori non ha mai perso da avversario (e quindi i granata avranno la possibilità di far cadere un altro tabù).

Le due squadre si affrontano con assetto tattico speculare, visto che entrambi gli allenatori dovrebbero puntare sul 3-5-2. Visti gli interpreti sui quali fa affidamento Ventura, l’atteggiamento di partenza della Salernitana dovrebbe essere più propositivo rispetto a quello degli ospiti. Il tecnico ligure, ancora orfano di Cerci, schiera Micai in porta; Aya, Migliorini e Jaroszynski in difesa; Lombardi e Cicerelli (preferito a Kiyine) sulle corsie esterne; Akpa Akpro, Dziczek e Maistro in mezzo al campo; ancora una volta Gondo e Djuric in avanti. A gara in corso nelle file dei granata, che sono imbattuti dall’inizio del 2020 e che vanno a segno con regolarità da 9 partite di fila, potrebbero trovare spazio Capezzi e Giannetti.

Il Trapani gioca con Carnesecchi tra i pali; difesa con Pirrello Strandberg e Scognamillo; Kupisz, Luperini, Taugourdeau, Coulibaly e Del Prete in mediana; Pettinari e Piszcek in attacco. Solo panchina per l’ex Odjer, come pure per Dalmonte ed Evacuo, che potrebbero essere chiamati in causa nella ripresa.

L’arbitro è il signor Antonio Di Martino di Teramo (coadiuvato dagli assistenti Muto e Zingarelli e dal quarto uomo Luca Massimi).

LA PARTITA

Non c’è il pubblico delle grandi occasioni all’Arechi per il Monday match tra Salernitana e Trapani. Subito pericolosi i granata con Maistro il portiere siciliano salva. Ammonito Coulibaly per gioco pericoloso. Al 10’ Pettinari si fuma il vantaggio, Micai è pronto. Al 12′ vantaggio granata: Cicerelli pesca in area il solo Djuric che di testa la piazza con precisione per l’1-0. Esplode l’Arechi che applaude il gigante bosniaco. Ma il Trapani reagisce, dopo un fallo di Maistro che si becca il giallo, ancora Micai salva su Taugourdeau. Lo stesso Maistro sfiora il raddoppio di destro. Sotto la mezz’ora pericoloso Luperini, brividi per i granata. Anche Dziczek viene ammonito. Infortunato nel finale Del Prete del Trapani.

SECONDO TEMPO

Si riparte allo stadio Arechi. Primo cambio nel Trapani: entra Grillo, esce Del Prete. Siciliani vogliosi di recuperare la gara, Salernitana guardinga. Cambio nella Salernitana: fuori Maistro, dentro Kiyine che agirà da mezzala. Ammonito intanto Piszcek. Cambio anche per il Trapani: Evacuo prende il posto proprio di Piszcek. Seconda sostituzione per la Salernitana: esce Gondo, entra Giannetti. Lombardi ci prova dalla distanza Carnesecchi risponde. Evacuo pericolosissimo prende il palo in pieno. Entra Lopez nei campani per Cicerelli. Pericoloso ancora il Trapani, Aya salva con i denti. Castori gioca la carta Colpani per Coulibaly. Nel finale Lopez ammonito e Trapani pericoloso ancora ma con un po’ di fortuna si salva.

SALERNITANA(3-5-2): Micai; Aya, Migliorini, Jaroszynski; Lombardi, Akpa Akpro, Dziczek, Maistro (10′ st Kiyine), Cicerelli (28′ st Lopez); Djuric, Gondo (17′ st Giannetti). In panchina: Vannucchi, Billong, Curcio, Heurtaux, Karo, Capezzi, Di Tacchio, Giannetti, Jallow. Allenatore: Ventura.

TRAPANI (3-5-2): Carnesecchi; Pirrello, Strandberg, Scognamillo; Kupisz, Luperini, Taugourdeau, Coulibaly (31′ st Colpani), Del Prete (1′ st Grillo); Piszczec (17′ st Evacuo), Pettinari. A disposizione: Kastrati, Stancampiano, Pagliarulo, Fornasier, Aloi, Odjer, Scaglia, Dalmonte. Allenatore: Castori.

ARBITRO: Di Martino di Teramo (assistenti: Annunziata-Zingarelli / IV uomo: Massimi)

RETI: 13′ pt Djuric (S)

NOTE. Spettatori: 7313 di cui 2647 abbonati. Ammoniti: Coulibaly (T), Maistro (S), Piszczec (T), Lopez (S). Evacuo (T) Angoli: 0-3. Recupero: 2′ pt – 5st

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

28 COMMENTI

  1. Caro Michele se lotirchio ha un minimo d’intelligenza farà andare avanti i granata fino ai playoff. Se non fosse così ci sarebbe il solito polverone e incassi da botteghino zero. Per non può più sbagliare….in ogni caso via i romani da Salerno.

  2. Ci mancava poco che il pallone lo buttavamo dentro noi.Partita farlocca col freno a mano di Lotito tirato.Chissà che cazziatone gli farà a Ventura che ha parlato di promozione diretta.Bahh poi la gente non va’ più allo stadio perché ha capito…Ciao a tutti tranne che a Lotito.

  3. Altri 3 punti pesanti .. Salernitana a 1 punto dalla A .. eppure entusiasmo quasi nulla .. questo sta a significare che più della metà non ci crede .. e io faccio parte di questi .. in altri tempi stasera c’erano 17 18000 paganti .. questo fa male più di una retrocessione lottata e giocata .. cmq il campionato è scarsissimo.. il Benevento senza fare chissà cosa, e con giocatori che sono da serie B .. a febbraio ha già 17 punti sulla terza .. non oso immaginare cosa succederà a Bari nel momento in cui andrà in B .. spero le regole vanno riviste al più presto sulla multiproprietà.. perché nel caso nostro qui ce una città calcisticamente fantasma .. e considerando che abbiamo solo il calcio .. cmq preciso una cosa.. qui chi come me non crede nel campionato della Salernitana, non sta a tirare i piedi come qualcuno pensa .. purtroppo io e tanti altri la viviamo male la Salernitana, ma non stiamo a secciare la nostra maglia.

  4. Cari “Uno che sa….” Il 5 febbraio alle 13:05 hai scritto testuali parole:

    Babà già domenica..Il Trapani in orbita Parma..Parma squadra a noi legata per diverse operazioni di bilancio..negli ambienti giusti si parla X2 con gol per entrambe le squadre.Dirò di più alcuni addirittura parlano di 1 primo tempo 2 secondo tempo…l’unica certezza è che la Salernitana non vince…meditate e ne riparliamo a cose fatte”

    Salernitana 1 Trapani 0

    Breve storia triste: secondo me l’ambiente giusto per te è o cess,e già che ti trovi…chiùret a rint

  5. Sto incominciando a pensare che è meglio che continuate a stare a casa a scriver sulla tastiera … una volta siete venuti col Benevento…abbiamo perso.
    Spingiamo la squadra e il mister… metttiamo i burini spalle al muro… questo è il modo per cacciarli da Salerno… lo state capendo???
    Lotito vattene
    Forza Salernitana

  6. Anonimo delle 23.40 mi spieghi Lotito cosa può fare materialmente per non fare arrivare la squadra ai play off???? perché stasera con 7300 spettatori quale incasso milionario ha fatto??? mi sa che un po’ tirapiedi lo sei…e anche stasera ti è andata male
    ..

  7. Rosicate anche stasera!!!farmacia di turno aperta…maloxxxx!!

  8. Michele ma tu veramente fai ? Play off incasso e tutti a casa se va bene …ma veramente pensi di andare cn questa squadra? E ja ja …il calcio è un altra cosa…specialmodo se si vuole andare in A e fidati che la banda lotirchio restera’in B in eterno finke ci sara ‘ questa societa ‘…in difesa sei imbarazzante in attacco togliendo djuric che sta vivendo una seconda giovinezza sei ugulmente imbarazzante …campionato immensamente scarso ecco.perke ci troviamo al terzo posto …a fine aprile ci troveremo qualke gradino piu’ in giu ….chest e’…la gente lo ha capito …noi e mi ci metto pure io che anke quest anno mi sn abbonato quando lo capiremo? LOTITO VATTENE

  9. Scommettete che domani a Salerno la maggior parte dei tg e programmi sportivi ….daranno poco spazio alla vittoria , al momento della squadra, alla classifica attuale ma parleranno soprattutto di situazioni extra calcistiche e faranno critica?

  10. Ma di quale incasso parli !?con 7000 spettatori dove vuoi andare la società non ci paga nemmeno le trasferte per i costi che ha una serie B…tu di calcio ne capisci poco… scarso il campionato?? Frosinone ha la stessa squadra del campionato scorso in serie A, per non parlare di Empoli, Perugia, Crotone, Benevento, Cremonese,Spezia, Ascoli che ha un sacco di giocatori di A… Con questa società solo serie B??Con un altra società secondo te saremmo già in serie A??ma il passato a te non ha insegnato nulla???se la Salernitana era così scarsa non si trovava lì in classifica… purtroppo a Salerno si è bravo solo a criticare convinti di essere presidenti, allenatori, direttori sportivi ed esperti di calcio…povera SALERNO!

  11. Caro amico “X Michele” … apri gli occhi e comprendi l’importanza di Lotito per questa squadra…anzi…per questa città!Lotito ama Salerno e Salerno deve essergli grata!opoure preferisci gente come Joseph Calà??? ringraziamo Lotito…LUNGA VITA A LOTITO…LUNGA VITA ALLA GUIDA DELLA SALERNITANA!!!

  12. Ragazzi, quanto rumore…solo perché ieri sera ho preso sonno presto mi sono sottratto a voi. Ma non vi abbandono, tanto dovete sapere che quando siete in alto immancabilmente poi scendete. Che peccato, quando poi scendete…

  13. Io ieri sera mi sono vergognato di essere tifoso della Salernitana, perché penso che fischiare la propria squadra del cuore nel momento di difficoltà anziché aiutarla, mi ha fatto veramente male. Solo da noi si vedono e sentono certe cose. Non miglioreremo mai. Forza la mia magica Salernitana.

  14. x peto: sei andato a letto presto perché tra il bolide di Mancosu sotto la traversa domenica, e l’incornata di Djuric ieri sera, hai avuto tanto mal di testa e mal di fegato. Che brutto weekend che hai passato peto, che peccato…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.