Coronavirus: “Con tante zxxxxxe proprio in Cina dovevi andare?” La frase choc

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa
Sta facendo il giro del web la frase pronunciata da una donna all’interno del video che mostra l’arrivo dell’ambulanza speciale all’ospedale Ruggi di Salerno per trasferire il 43enne salernitano al Cotugno per presunto coronavirus poi smentito dai test effettuati successivamente

Nel video – come riporta anche Salerno Today – si sente la voce di una donna, non si sa se appartenente al corpo sanitario o una semplice curiosa che ha pronunciato questa frase: “Credevo fosse un cinese, invece è un italiano. Dicono sia stato in Cina due mesi perchè ha la fidanzata là. Ma dico io: con tante zxxxxxe che ci stanno qua,  proprio in Cina dovevi andare a prendertela?”

VIDEO RTA LIVE

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. Questo commento è vergognoso, ma la mamma dell’imbecille è sempre incinta. Va però puntato il dito anche a chi ha postato questo video procurando un allarmismo inutile, soprattutto se questo viene da operatori del settore, che poi omettono anche che si trattava di un “sospetto” e non accertato caso di coronavirus.

  2. Si chiamava Carmela la “signora” come si ascolta dall’audio del filmato. Complimenti alla “signora” dalle donne italiane perché le ha chiamate anche a loro così, insomma lei una vera signora

  3. A me ha fatto ridere…fa parte della nostra cultura sdrammatizzare in modo dissacrante e colorito le cose tristi e nefaste, piccole o grandi, della vita. La Canzone classica Napoletana ne é un esempio (tamburriata nera ne è uno dei tanti esempi). Fatevi una risata. Sul fatto che sia stato inopportuno pubblicare il video… Posso anche essere d’accordo. È una questione di mancanza di professionalità. Ma sul commento della Signora…Simm e Napul Paisa’

  4. Se a lui piacciono le orientali saranno cazzi suoi?

    Considerando i culi XXXXL che si vedono da queste parti non posso dargli torto.

  5. Scusate ma di cosa ci meravigliamo…….non conoscete il livello educativo e culturale di dove viviamo….

  6. Non è un operatore del settore, se non del settore dei BABÀ DEL 118 alias il caro ROBERTO SCHIAVONE, presidente dell’associazione di “VOLONTARIATO” che pur di farsi pubblicità specula, come ha sempre fatto tra l’altro, sulla sanità e salute dei cristiani oltre a creare un allarmismo insensato e privo di fondamento .
    NON È ASSOLUTAMENTE un OPERATORE, per l’altra persona invece, ahimè… Purtroppo si.

  7. PURTROPPO MERITIAMO L’ESTINZIONE, L’ITALIA è UN PAESE FINITO DA TUTTI I PUNTI DI VISTA ED AL SUD STIAMO MESSI PROPRIO MALE MALE.
    QUESTA DONNA OLTRE AD ESSERE UNA CAFONA SARà STATA UNA DELLE PRIME A MANIFESTARE LA COSIDDETTA “ZOCCOLAGGINE” AI SUOI TEMPI ! CI METTO LA FIRMA.

  8. La Signora Carmela ha ragione, può darsi che lei è un’operatrice sanitaria ma voi siete sempre disoccupati anzi NEET come quelli che manifestavano davanti al Comune a Salerno stamattina e insultavano le macchine in transito. Ma sapete a cosa andavamo incontro? Parole fondate e condivise quelle della signora Carmela. Andate a studiare poveracci se volete un lavoro, non è che criticando ” un grido di allarme e panico” fate la differenza.

  9. Sento puzza di zoccolismo
    😁😁😁😁😁
    La sciura è un’altra cornuta felice 😁😁😁

  10. Per GIUSEPPE

    L’IGNORANZA AHIMÈ NON AVRÀ MAI FINE, VORREI VEDERE LEI ALLA GOGNA DEI SOCIAL, PRESO DI MIRA, INUTILMENTE.
    CHE GENTAGLIA IL SALERNITANO MEDIO.

  11. La Signora “Carmela” probabilmente rappresenta in pieno quel fenomeno di disumanizzazione, azzeramento dell’empatia, sarcasmo becero che colpisce chi vive nel pieno disagio la professione sanitaria o quelle ad essa correlate.
    Mettiamoci anche un bel po’ di cattiveria, maleducazione congenita e frustrazioni personali ed eccoti l’esempio vivente di chi puoi incontrare nei pressi di una corsia o di un pronto soccorso.
    C’è chi dice “ma…fatevi una bella risata”…beh a costui direi “lo dici solo perchè non è accaduto a te o ad un tuo familiare”.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.