Stop al nuovo Ospedale Ruggi di Salerno, slitta l’esecuzione dell’opera

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Ad aggiudicarsi l’appalto, indetto da So.Re.Sa, braccio operativo della Regione Campania per la sanità, per “la progettazione di fattibilità tecnica, economica, definitiva ed esecutiva e il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione per la realizzazione del nuovo complesso ospedaliero San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” era stata la Steam Srl con Pinearq Studio Valle Progettazioni Srl. E l’ingegnere Armando Zambrano – come si legge su Paesesud.it – aveva offerto un ribasso fino a 6,9 milioni di euro, invece dei 13 milioni iniziali della gara.

L’operazione però – come riportato da La Città di Salerno – è slittata ed, attualmente, il progetto è nelle mani dei giudici del Tar di Napoli. Il motivo è che “il raggruppamento temporaneo di professionisti aggiudicatario non ha comprovato il possesso di tutti i prescritti requisiti dichiarati in gara”, secondo l’articolo 80 del codice degli appalti. Questi ultimi hanno definito illegittimo il procedimento e lo hanno impugnato.

Intanto, nel caso in cui i giudici dovessero decidere di revocare definitivamente alla cordata di professionisti la realizzazione dell’opera, si procederà nella decisione di affidare l’appalto al secondo classificato in gara oppure di riaprire le procedure. I tempi previsti per la realizzazione del progetto, dunque, sono destinati ad allungarsi ancora di più, date le ultime vicende giudiziarie.

Fonte: www.paesesud.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Chiacchere
    pre-elettorali. Tanto per fare un poco di ammuina. Ma chi era lo str…… che ci aveva creduto?????

  2. In Cina hanno costruito un ospedale in 10 giorni, in Italia se tutto va bene 10 anni se non di più.. povera Italia, un paese finito anzi morto..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.