Offese a disabile che attacca manifesti con Salvini. La Lega: «Si vergognino e chiedano scusa»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
“Non credevo a quanto mi stessero raccontando i militanti della lega a Campagna, mi sembrava impossibile ma poi ho visto le foto. Si vergognino e chiedano umilmente scusa per loro becera ignoranza” – tuona Nicholas Esposito, coordinatore provinciale di Salerno della Lega, Salvini premier.   Mario, zio Mario per tutti, è una vera e propria istituzione a Campagna. Da sempre impegnato nello sport e nel sociale, sempre disponibile ad aiutare il prossimo. “Un grande uomo che ha deciso di lanciare il cuore oltre l’ostacolo. E’ stato uno de primi ad aver aderito al progetto della Lega a Campagna. Dal 2017 si impegna con passione e dedizione alla locale sezione, collaborando col coordinatore Bruno Avagliano”.

Ma passiamo ai fatti. Nel centro storico di Campagna c’è un locale di proprietà della  sorella di zio Mario, anche lei molto attiva nella Lega, qui sono stati attaccati dei manifesti che raffigurano il leader  nazionale della Lega, Matteo Salvini. E questa sarebbe stata la loro unica colpa.

Seguire il loro leader. Da quel giorno i due non hanno avuto pace e gli insulti si sono susseguiti sui social, in un’escalation continua fino a quando un ristoratore ha pubblicato sulla propria bacheca le immagini, del locale con tanto di manifesti, corredati da terribili ed infamanti insulti all’uomo.

“Epiteti inenarrabili ed irripetibili, non riesco ad immaginare tanto livore verso una persona che tra l’altro vive per la maggior parte della sua vita su una sedia a rotelle per un grave problema di salute”. La sua unica colpa: essere leghista.

“Vedremo se ci saranno i presupposti per una denuncia – chiosa Esposito- ma nel frattempo chiedano scusa ad una persona che merita rispetto”.  Nel fine settimana Esposito, unitamente ai militanti locali,  sarà a Campagna per esprimere la sua solidarietà e la sua amicizia alla famiglia Calabrese per le offese subite.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. Beh forse bisognerebbe vergognarsi anche ad essere terrone e votare lega mamma mia peggio di Garibaldi!!

  2. Questi sono i personaggi vicini a De Luca… che non consentono agli altri di avere idee diverse dalle loro …arriverà Primavera ……..

  3. Io voto Lega e mi vergogno dei tanti conterranei che pur vivendo in una regione con mille problemi come la Campania continuano a votare quelli del PD che i problemi non solo non li hanno risolti ma li hanno pure creati. Basti pensare a Napoli amministrata dalle sinistre dagli anni Settanta del secolo scorso…

  4. Dada vergognati tu e vota chi ti pare.
    Io ,come tanti cittadini terroni campani voto lega e ne vado fiero ,visto lo schifo che stanno facendo tutti gli altri partiti.

  5. Se lo ha offeso in quanto disabile allora è censurabile.

    Se lo ha insultato in quanto mentecatto leghista allora OK.

  6. Ragazzi non prendetevela con i leghisti, quelli di Roma ladrona. Loro hanno tutte le soluzioni per questo disgraziato Paese. Nel frattempo le Regioni ultimamente passate al cdx sono all’esercizio provvisorio. Riguardo ai problemi, la Lega è il partito più longevo attualmente sulla scena politica, ha governato con Berlusconi per più di un decennio e parla di problemi creati dal csx. Il bue che dà del cornuto all’asino. Dei 49 milioni oggi non parlo perché in passato vi ho già spiegato tutto.

  7. I meridionali che votano la lega sono come le zoccole che vanno a vivere sugli alberi.

  8. Mamma miaaaaaa odo ancora i cori da stadio del vostro capitano contro noi puzzolenti terroni… Ma poi ditemi una cosa ma in tutti questi anni Salvini cosa ha fatto oltre alle propagande e dirette fb? Serate al papete? Vi sta comprando solo con le parole aprire gli occhi ve lo dice un terrone che per lavoro vive al nord!!!

  9. Scusate, non per giustificare in alcun modo gli animali che hanno insultato quest’uomo e a cui va solo messa una museruola e una catena al collo, ma stiamo parlando per caso della LEGA?

    Del partito per cui siamo “colerosi e terremotati”?

    Quelli de “forza Vesuvio forza Etna forza Marsili”?

    Quelli per cui i meridionali (tutti i meridionali) sono “sanguisughe con la cultura di non fare un ca**o che vanno al nord a vivere sulle spalle dei settentrionali”?

    Proprio loro si offendono? Eppure quello di insultare e minacciare chiunque, specie i più deboli, è una pratica che loro amano e difendono. Perchè vi stupite se a furia di insultare tutti per decenni, altri si sentono autorizzati ad insultare loro?

  10. Tutta la nostra solidarietà a Zio Mario,impegnato con i valori della Lega.Tu Zio Mario sarai sempre il Primo,gli altri sono condannati ad essere sempre gli ultimi.
    Tutto il Popolo del Cilento vota Matteo Salvini Il Nuovo Messia

  11. Che tristezza assistere che migliaia di giovani Meritocratici e Meridionali abbandonano il nostro Sud per emigrare nel ricco nord,spopolando il sud sempre più povero e depresso.Noi Terroni abbiamo anche delle grosse colpe ed è opportuno fare autocritica

  12. Ho vergogna dei meridionali che votano lega. Dare fiducia a chi dice che puzziamo che vergogna che fate.

  13. Un’altra cosa per i leghisti meridionali, mi spiegate qual’è la differenza tra lega nord e lega? Io penso che sia quella di prendervi e mettervelo in quel posto. Ah sbagliavo a dire prendervi perché a voi vi hanno già presi.

  14. x 17:23 e 16:52 (che poi è lo stesso imbecille)

    Terrone magari ci sarai tu pezzo di idiota decerebrato. Tornatene nella nebbia visto che ti piace tanto e poi restaci, l’autocritica dovrebbe farla tua madre visto cotanto figlio.

    E ti ho trattato.

  15. Ti sento sempre acido e agitato,fatti una doccia bollente e lascia perdere le nebbie che ti offuscano il cervello spento.I Terroni valgono molto più di te.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.