Il Cilento piange Giuseppina Masarone, madre del sindaco Angelo Vassallo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa

Il Cilento piange la scomparsa di Giuseppina Masarone, madre di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica che fu ucciso con nove colpi di pistola il 5 settembre del 2010. Ammazzato perché si batteva in difesa dell’ambiente e del mare, ricchezze della terra in cui era nato e cresciuto e che cercava di amministrare nel migliore dei modi.

Giuseppina è deceduta nella notte tra martedì e mercoledì nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Vallo della Lucania. Conosciuta per essersi battuta sempre in prima fila affinché fosse scoperta la verità sulla morte del figlio, il sindaco pescatore, i cui assassini ancora non sono stati trovati. Giuseppina dalla scomparsa del figlio chiedeva solo che fosse fatta giustizia, purtroppo se n’è andata senza sapere chi abbia ucciso Angelo.

Sono tutt’ora in corso, infatti, le indagini della Procura della Repubblica di Salerno. Giuseppina la ricordano tutti come una donna umile e coraggiosa, una grande donna che nonostante il tremendo lutto vissuto, non si era arresa e reclamava con forza giustizia. La notizia della scomparsa della madre del sindaco pescatore si è diffusa velocemente in tutto il Cilento, in queste ore i rappresentati delle Istituzioni locali stanno esprimendo tutto il loro cordoglio per questa perdita. I funerali si terranno nella giornata di venerdì alle ore 10 presso la chiesa nel porto di Acciaroli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Senza avere avuto giustizia … povera donna …con politici corrotti e senza scrupoli che tacciavano il figlio di essere una persona con manie di persecuzione……

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.