103 candeline per il sommergibilista della Seconda guerra, Costiera in festa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ tra i più longevi sommergibilisti della Seconda guerra mondiale ancora in vita. Antonio De Ponte, nato a Minori ma successivamente trasferitosi a Maiori – come riporta il sito web ilvescovado.it – proprio ieri ha spento 103 candeline. Marinaio dal 1937 al 1945, attualmente è uno dei pochi sommergibilisti della seconda guerra mondiale ed anche lui, come molti, ha sperimentato sulla sua pelle gli orrori e la durezza del conflitto. Nel corso della sua vita ha partecipato alla guerra in Spagna, si è ritrovato faccia a faccia con Hitler quando fu ricevuto in pompa magma da Mussolini a Napoli il 5 maggio 1938, per poi prestare servizio sull’isola di La Maddalena. Dopo la terribile esperienza della guerra fece ritorno a Maiori nel 1945, dove sposò la sua amata Imma, da cui ha avuto le sue tre figlie Assunta, Trofimena e Vincenzina, e dove si è dedicato abilmente al commercio ittico, rappresentando un punto di riferimento per molti. Domani (sabato 15 febbraio) sarà festeggiato presso la sua abitazione, in via Santa Tecla, circondato dal calore di tutta la sua famiglia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.