Autista SITA aggredito in Costiera: sdegno e solidarietà della CGIL Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
“Esprimiamo il nostro sdegno per l’ennesima e vile aggressione perpetrata, ai danni di un lavoratore di SITA SUD nel comune Maiori da parte di un giovane automobilista che, a causa di un blocco al traffico veicolare, ha iniziato ad inveire verso il conducente del bus. É bastato davvero poco ed in breve tempo dalle minacce verbali, si è passato a quelle fisiche, scatenando  una violenza inaudita ed ingiustificata. A lui va la solidarietà di tutta la Filt CGIL”.
“È indispensabile, pertanto –  affermano in una nota Gerardo Arpino, Segretario generale della Filt-Cgil Salerno e Rocco Serrirella, Responsabile dipartimento mobilità –
porre la massima attenzione sul tema della sicurezza nei mezzi di trasporto pubblico locale. Poiché nel contempo cresce la preoccupazione ed il malcontento tra il personale viaggiante, si ritiene necessario un urgente intervento in merito atto a tutelare l’incolumità di tutti gli interessati, perché la sicurezza non è un costo ma….un’assoluta NECESSITÀ’.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. E con i cosiddetti…proclami che attiri l’attenzione e pungoli laddove necessario le attenzioni delle istituzioni.
    La sicurezza dei cittadini e dei lavoratori è priorità assoluta e va salvaguardata sempre.
    Le parti sindacali sono sempre state attente su questo tema e che oltre i proclami e i bla bla bla ha messo in campo , in passato recente ,azioni di lotta democratica e astensione al lavoro per combattere episodi del genere trovando , però , spesso le critiche di chi usufruisce dei mezzi di trasporto.
    Giustamente forse.
    È un argomento delicato e agire con le parti interessate perché la”violenza” oggi è un aspetto sociale dilagante quasi quotidiano.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.