Governatore De Luca ufficializza sua candidatura a Regionali 2020

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
29
Stampa
Vincenzo De Luca conferma che si candiderà per le prossime elezioni regionali in Campania e dice che lo farà per “far proseguire il lavoro immenso avviato in questi anni”.
“Ricorderò sempre ai cittadini la condizione nella quale abbiamo dovuto lavorare – ha detto a LiraTv – Il raggiungimento dell’equilibrio di bilancio c’è stato solo a dicembre dello scorso anno. Fino a dicembre non abbiamo potuto muovere una foglia perché non avendo i conti in ordine la Corte dei Conti ha bloccato qualsiasi assunzione, quindi quanto fatto è stato fatto con un personale di venti anni fa”.
“Devo anche ricordare che ogni anno buttiamo a mare 600 milioni di euro di interessi che dobbiamo pagare sui debiti dei decenni precedenti – aggiunge – provate a immagine cosa avremmo potuto fare se avessimo avuto la disponibilità di questi 600 milioni di euro. Avremmo dato asili nido gratis a tutti i cittadini, magari sotto una certa soglia di reddito, e poi aiuti alle famiglie povere, alle donne”.
Ansa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

29 COMMENTI

  1. Vada avanti governatore, non faccia caso agli asini che ragliano, incluso quello che il debito l’ha creato.

  2. Viciè mo li fai cadere malati un altra volta, avanti ……….chi offende il tuo operato ha la memoria corta oppure è un colluso. Tengo a precisare che non sono un dipendente comunale ne regionale altrimenti ve ne uscite con le solite pippe mentali.

  3. È una partita già vinta Governatore!!!! Lo sanno pure le pietre e le ciucciuvettole qui dentro!!! Avanti a tutta forza!!!

  4. Contro la casta deluchiana a maggio un voto di rinascita e speranza…..mandiamolo a casa….

  5. Per una volta il PD ha evitato di suicidarsi, strano.

    Se non fosse stato De Luca non avrei votato proprio…

  6. Mi fa piacere,veramente nonostante i difetti é l’unico politico decente in Campania,regione difficilissima da governare

  7. mamma quanti lacchè alla ricerca di un posto di lavoro, questo è voto di scambio, enza Palinuro ti aspetta!!

  8. ma chi l’ha detto che il pd candidi de luca e lui che ha ufficializzato la candidatura ma se mezzo pd non e’ d’ accordo e il Movimento 5 stelle nemmeno dove vi avviate d’altronde per essere eletto sta corteggiando udite udite mastella e de mita e questo e l’uomo del cambiamento andiamo bene

  9. Per tutti i delusi dico non lasciatevi abbindolare dal fatto che lui ha cambiato Salerno in modo positivo. Pensate alle partecipate a tutti i favori agli appartenenti alla casta. Ha saputo giocare bene accontentando i cittadini sulle opere svolte a salerno. Ma c’è anche l’altro lato della medaglia, è entrato troppo nel sistema del favoritismo, ricalcando la sua generazione e quella precedente fatta del classico favore al conoscente e meritocrazia zero

  10. Se continuate a votarlo ci ritroveremo i nipotini a capo di qualche assessorato, il figlioletto sarà eletto sindaco, alle nuore sarà affidata qualche consulenza,etc.
    E si continuerà con il fumo con la manovella e la politica politicante.
    Chi lo appoggia è un parassita che attende l’aiutino.
    Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta.

  11. Dopo lo schifo che ha fatto con il figlio…
    MERITOCRAZIA E POSTI DI LAVORO. SI, MA SOLO A CHI DICI TU.

  12. I soliti 4 fasciosalvinioti li vedo fuori forma, battute scontate e spente, copia-incolla pigrissimo, sembra manco loro più ci credano.

    Fatevi mandare giù un manuale di slogan aggiornato, magari hanno già l’edizione 2020 del “Raccontare Palle per Raccattare Qualche Voto” magari anche con la nuova guida “Supportare Caldoro e con la faccia seria Parlare di Rinnovamento” più l’addendum “La faccia come il culo, un arte da riscoprire” autografata dal capitAno di suo pugno.

  13. Votare chiunque, di qualunque partito, ma liberiamoci dalla politica politicante.
    Basta promesse non mantenute e fumogeni accesi per offuscare la realtà.
    Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.