Raccolta rifiuti a singhiozzo, anche stamattina cumuli di carta per strada a Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Continua a singhiozzo la raccolta differenziata da parte degli operatori di Salerno Pulita. Anche stamattina, al risveglio, i salernitani hanno trovato depositati davanti ai propri portoni o lungo le strade, anche nel pieno centro di Salerno, buste contenenti la carta, che poteva essere conferita ieri sera. Sono in tanti coloro che ci hanno scritto – oltre che per segnalarci attraverso le foto – la situazione di degrado anche per chiedere conto a chi di dovere le ragioni di questo ritardo mattutino nel ripulire la strada dai rifiuti e raccogliere carta e cartone soprattutto davanti agli esercizi commerciali.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Ma mandiamoli tutti a casa. Si lamentano sempre invece di ringraziare che hanno un posto di lavoro in una città dove le persone scappano per trovare una opportunità!!Vergognatevi voi e chi vi direge

  2. Abbiamo una grande amministrazione.
    Mi raccomando alle prossime elezioni rivotiamoli!!!!!
    Che vergogna.
    La nostra bellissima città nelle mani di farabutti.
    Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta

  3. Stamattina alla Salerno Pulita sono Arrivati oltre 30 certificati di malattia x il picco dell’ influenza che a messo a letto oltre 8 milioni della popolazione….sono sospesi tutti gli straordinari ….ordine del Comune e poi scrivono sui giornali ennessimo Licenziamento del Presidente di un dipendente che Bufala mi fate ridere giornalisti Salernitani….tra poco altri licenziamenti in Arrivo….semplice ti mancano meno di 2 anni alla pensione fai 3 gg di assenza ingiustificate non rispondi alle lettere di contestazione dell’ azienda ti licenziano…prendi 2 anni di disoccupazione e vai in pensione allo scadere della disoccupazione…queste sono leggi italiane signori….w L’italia.

  4. Ci siamo rotti i coglioni di pagare e vedere sempre spazzatura per strada,io per protesta non farei più la differenziata e la butterei quando mi fà comodo. Tanto non cambia niente,la differenziata è una presa in giro per spremere i cittadini e dare lo stipendio a gente inetta e lavativa.

  5. I dipendenti della Salerno Pulita Spa sono oltre 500 unità! Se lavorassero tutti anche senza particolare lena, avrebbero il tempo sufficiente non solo di raccogliere e di spazzare ma anche di mettere la cera sulle strade!!!!!!!
    Invito tutti i contribuenti salernitani a svegliarsi dal sonno ed avviare una petizione con decine di migliaia di firme chiedendo che i dipendenti della Salerno Pulita Spa facciano il loro dovere, altrimenti dovremmo attivare un class action contro la società partecipata chiedendo il risarcimento del danno arrecato alla città ed a tutti i cittadini.
    SALERNO PULITA SPA = VERGOGNA SENZA FINE
    ANDATE A LAVORARE FANNULLONI!!!!!!!!!!!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.