Ancora minacce di morte a consigliere Borrelli: “Un’autobomba sotto casa”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Stiamo assistendo nell’ultima settimana ad una inaccettabile e vigliacca escalation di minacce nei confronti del consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e della sua famiglia. Minacce esplicite come l’ultima, in ordine temporale, che esorta a mettergli un’autobomba sotto casa.  Non solo dunque minacce di morte e diverse testimonianze di compiacimento qualora dovesse accadergli un “incidente”. I toni salgono, e di molto, di livello.  La cosa più grave è che alcuni di questi soggetti hanno pubblicato sul web irresponsabilmente gli indirizzi di casa sua e della madre. Addirittura è stato pubblicato un video dove chiaramente si  indica il portone d’ingresso della residenza materna. Siamo preoccupati per questa circostanza e chiediamo che  venga posta la massima attenzione da parte delle autorità e delle forze dell’ordine, specie quando messaggi di questo tipo sono inviati da pregiudicati”. Lo hanno dichiarato Fiorella Zabatta e Gianluca Carrabs, componenti dell’Esecutivo nazionale dei Verdi.

“Nell’ultima settimana decine di messaggi minatori sono stati pubblicati sulla pagina Facebook del consigliere dei Verdi – proseguono Zabatta e Carrabs –  tra i quali “Gli devono mettere un’autobomba sotto casa”, “Guarda che ti spaccano le gambe”, “Attento che ti sbattono per aria”, “Tu finisci male”, “Accattat’a fune”, “Chi riprende è infame”, “Qualche giorno pure ti ammazzano”, “Te le vai cercando proprio, fanno bene se ti vattono”, “Hai la scadenza, come lo yogurt” e sono solo alcuni dei messaggi ricevuti. Chiediamo che venga tutelata la sua incolumità, quella della sua famiglia e il suo diritto di portare avanti le battaglie per la legalità e la civiltà”.

“Più vengono colpiti i delinquenti sul territorio, più i loro loschi affari vengono portati a galla dalle denunce, maggiori diventano la pressione e gli attacchi alla mia persona e alla mia famiglia. Perché hanno capito che non arretrerò di un millimetro nelle mie battaglie per la legalità e la civiltà. Arrivano minacce di ogni tipo sui social e tentativi, falliti, di screditare il lavoro che stiamo facendo, ma non riusciranno a fermarci”. Lo ha dichiarato il consigliere dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, commentando le nuove minacce subite sui social tra le quali una proveniente da un dal profilo FB che corrisponderebbe a un giovane appartenente al clan Notturno di Scampia che scrive: “Ti devono mettere un’autobomba sotto casa”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.