Concorsone, De Luca: “Andiamo avanti. Voglio 10 mila assunzioni”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
Concorsone: nonostante i tanti ostacoli burocratici, stiamo andando avanti. Il nostro obiettivo è portare a lavorare nei prossimi mesi i primi tremila giovani nelle pubbliche amministrazioni campane e nei prossimi due anni, grazie all’emendamento che tiene aperta la graduatoria, arrivare a 10mila assunti.
Se uniamo questi 10mila con i 7600 assunti nella sanità e i 641 nei centri per l’impiego, abbiamo come risultato la più grande operazione per il lavoro messa in campo, in questo momento, nel Mezzogiorno da un’istituzione pubblica.

Lo scrive il Governatore della Campania Vincenzo De luca su facebook

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. Parole Sante! Parole forti! Avanti tutta Governatore! Pasta di crema Fissan per le ciucciuvettole!

  2. Sono d’accordo sulle considerazioni inerenti lo spreco di denaro pubblico, tuttavia la responsabilità non è dei candidati ricorrenti, bensì del Formez e dei superpagati e poco professionali dirigenti regionali “signorsì” dell’ufficio concorsi che hanno approvato una procedura preselettiva evidentemente fallace come quella giustamente biasimata dal TAR Campania, in quanto in contrasto ai principi costituzionali di imparzialità. E’ vero che una prova preselettiva con correzione automatica IMMEDIATA delle prove non ha bisogno dell’anonimato, ma nel caso di specie, con correzione dopo 3 MESI bisognerebbe capire cosa sia stato di quelle schede durante quei 3 lunghi mesi… Ipoteticamente un candidato avrebbe anche potuto consegnare una scheda non compilata, e che durante quei 3 lunghi mesi magicamente potrebbero essere apparse le risposte corrette sulla scheda prima della correzione, scheda ricordiamolo mai stata anonima… Non sarebbe più giusto per tutti, soprattutto per i più meritevoli magari esclusi da questa preselezione, ripetere la prova con criteri più trasparenti piuttosto che spendere ancora denaro pubblico per arrivare alla sentenza del 5 ottobre che non potrà che annullare il concorso in quanto ormai compromesso nella sua integrità? Meditate gente, meditate e non fatevi ingannare dagli slogan, ma leggete, leggete le carte…

  3. Ma quale assunzioni che gli Enti sono tutti in dissesto non assumeranno mai o comunque non nei tempi che pretende questo signore
    Enza da Pastena sei ridicola sinceramente anche tediante con questa solita litania ripetitiva e pappagallesca
    Redazione per cortesia non censurate perché non c’è nulla da censurare

  4. Ci sarà da ridere quando i nodi verranno al pettine.
    Per ora si continua a sparare “eco-balle” ed a fare lo spaccone con i soldi dei contribuenti.
    Già ha lasciato il comune di Salerno con tantissimi debiti ed interessi bancari da pagare.
    Tanto paghiamo noi fessi.
    È ora di cambiare registro e dire basta.
    Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta.

  5. Le elezioni si avvicinano…urgono assunzioni…

    PS. Redazione non censurate e non pubblicare quando l’articolo è in seconda pagina. Grazie

  6. Voglio che lo ARRESTINO per tutte le palle che spara.
    Unico commento SERIO, quello delle ore
    19. 32 .
    Ci vuole la galera per le “truffe” elettorali che propina, per la politica politicante clientelare ed per come ha sistemato i figli,alla faccia nostra.
    Mi raccomando la censura

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.