Sostegno ai nuclei familiari: arrivano assegno unico, agevolazioni e congedi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ ormai in dirittura d’arrivo la legge per garantire il sostegno ai nuclei familiari, la cosiddetta “Family Act”. Previsto – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – innanzitutto un assegno unico per ogni figlio fino ai 18 anni, con una parte fissa e una variabile legata all’indicatore di situazione economia (Isee) della famiglia. Ma ci sarà anche un riordino dei congedi parentali con potenziamento di quello dei padri, incentivi fiscali per i libri scolastici e per altre esigenze della famiglia e dei giovani, integrazione del reddito per le donne che tornano a lavorare dopo la maternità. Si tratta di un progetto di riforma molto ambizioso a cui sta lavorando la ministra Elena Bonetti, che dovrebbe essere al riparo da qualsiasi fibrillazione nella maggioranza.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.