Cantante salernitana vincitrice al Concorso per giovani talenti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si chiama Ada Flocco la vincitrice della finale dedicata ai Cantanti di questa diciassettesima edizione del Concorso “Chicco Bettinardi”, organizzato dall’associazione culturale Piacenza Jazz Club, con il sostegno decisivo della Fondazione di Piacenza e Vigevano e con il supporto di Yamaha Music Europe GmbH – Branch Italy, della Regione Emilia-Romagna e del patrocinio del MIBACT, quest’anno tutta al femminile. La cantante abruzzese che è salita per prima sul palco durante la finale che si è tenuta sabato 15 febbraio presso un Milestone, il locale di musica dal vivo di Piacenza, gremito in ogni ordine di posto, ha convinto in particolare per la sua spiccata musicalità, che non eccede mai nella virtuosità fine a se stessa, naturale e solare.

Seconda classificata la campana Francesca Simonis, che ha convinto con le interpretazioni dei brani niente affatto semplici da lei scelti, da “Flamenco Sketches” di Miles Davis a “Bye Bye Blackbird” del duo Henderson/Dixon fino a “Body and Soul” di Johnny Green.

A presiedere il tavolo dei giurati la cantante Diana Torto, splendida voce del Jazz italiano e insegnante al Conservatorio di Bologna, oltre che ai corsi di alta formazione di Siena Jazz, coadiuvata da Debora Lombardo, anch’essa cantante e docente di canto, dalla giornalista di “Musica Jazz” Lorenza Cattadori, dal direttore artistico del Piacenza Jazz Fest e musicista Gianni Azzali e dal musicista e direttore di coro Andrea Zermani.

Ad accompagnare le cantanti, il Trio Bettinardi che ha visto al pianoforte Giovanni Guerretti, al contrabbasso Alex Carreri e alla batteria Luca Mezzadri.

Ognuna delle cinque cantanti finaliste in gara ha dato un tocco distintivo, offrendo una carrellata di personalità, timbri e stili differenti.

Anche il folto pubblico presente ha potuto esprimere la sua preferenza attraverso il voto, premiando con convinzione l’ultima finalista della serata, la brianzola Simona Daniele che ha cantato “Art Deco” di Don Cherry, “Skylark”, uno dei brani più celebri e amati di Hoagy Carmichael con testo di Johnny Mercer e “Equinox” di John Coltrane.

 

Quest’anno il Concorso Bettinardi prosegue con la sezione D, dedicata ai gruppi che portano musica originale residenti in Emilia-Romagna, che si terrà domenica 23 febbraio alle ore 18:00 sempre al Milestone.

Per tutte le informazioni si rimanda al sito www.piacenzajazzfest.it e alle sue pagine social su facebook, twitter e instagram.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.