Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola lunedì 17 febbraio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

Sosta, i furbetti del pass. Usano i permessi dei familiari defunti per parcheggiare, stanati dai vigili. La mobilità, l’inchiesta. Lettere-avviso: «Restituire i contrassegni». Multe da 389 euro

Di spalle: La protesta. Scafati, i negozianti in piazza contro il Comune: non ci aiuta

A centro pagina: Le Amministrative. Salernitani al voto per venti Municipi le sfide dei sindaci. Cava e Angri, gli uscenti in cerca di conferma. Gambino a Pagani, alleanze ribaltate ad Eboli

Le Regionali. Pd, è dialogo con i 5Stelle «Ma si parte da De Luca»

La foto notizia: Granata d’assalto a Verona. Ventura, modulo flessibile. La Salernitana. Oggi alle 21 la gara col Chievo

Di lato: Liquami a Fratte miasmi e panico. L’ambiente, l’allarme. I liquidi fuoriescono dal capannone ex Mcm indagine aperta, i sindaci: rischiato il disastro

Il giallo, la sentenza. Uomo sparito, dopo 27 anni il riconoscimento di morte

L’economia, il caso. Quando il lavoro c’è ma i lavoratori no: cercansi cuochi, camerieri e camionisti

Taglio basso: Punti di vista. Messina, la rifondazione dell’eco-democrazia

La storia. Don Michele dice messa al circo tra i clown. Vescovo e parroco allo spettacolo dedicato ai giovani disabili

I box in alto: Il personaggio. Reale sul «proscenio» attore in fascia tricolore

Salernitani con la valigia. Lebano, medico filantropo dal Cilento a Montevideo

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

Andria: sì a De Luca. Verso le regionali. Oggi la direzione regionale del Pd: l’ex senatore conferma la candidatura del Governatore. “Bisogna continuare con lui anche alla luce dei risultati ottenuti. Sangiuliano? Sarà Caldoro”

Di lato: Verso le elezioni. Fasano: “Pagani, Eboli e Pagani i casi spinosi. Ad Angri proposto D’Antuono”

A centro pagina: Djuric, facci sognare Ancora. Stasera al Bentegodi una sfida dal profumo di serie A. I granata a caccia del colpo grosso in trasferta

Taglio basso: Scafati. Commercianti in piazza: D’Aragona accusa l’assenza della maggioranza

Lega Pro. Cavese, punto d’oro ad Avellino La Paganese torna a vincere

Fuoriuscita di liquami tossici. Notte di paura tra Salerno e Pellezzano. Nei pressi delle Cotoniere

I box in alto: Eboli, abusa sessualmente di tre ragazzi disabili. L’uomo di 48 anni è ancora libero in attesa di sapere se andrà a processo. Le vittime hanno 9, 13 e 16 anni. Le invitava a casa promettendo piccoli regali

LE PRIME PAGINE DEI GIORNALI SALERNITANI

 

LE PRIME PAGINE DEI GIORNALI NAZIONALI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.