Senza assicurazione auto da 6 anni: fermato da GdF agente di P.S.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Durante un normale controllo su strada la Guardia di Finanza Comando Gruppo di Salerno, in data 17.02.2020 fermava l’Agente di Polizia Provinciale S.M. che a bordo del veicolo di sua proprietà stava transitando. Gli agenti della Guardia di Finanza rilevavano che il suddetto veicolo era privo di copertura assicurativa, e da un controllo più approfondito, gli agenti scoprivano che lo stesso circolava liberamente a bordo del suddetto veicolo da oltre 6 (sei) anni senza aver mai fatto polizze assicurative, mettendo a forte repentaglio la risarcibilità dei cittadini Salernitani e non, nonché eventuali passeggeri dello stesso veicolo – compreso minori – in caso di sinistro, che avrebbe visto non solo il danno ma anche la beffa di non poter essere risarciti. Gli agenti della Guardia di Finanza, incuranti dei tentativi di abuso da parte dello stesso conducente di veicolo che mostrava loro il tesserino di P.S., provvedevano senza indugio al sequestro dell’auto e all’elevazione immediata del verbale di contestazione

La cosa ha indignato fortemente il Comitato dei Cittadini Salernitani che li ha spinti a sporgere denuncia è il fatto che si tratti di un agente di pubblica sicurezza un agente che egli stesso dovrebbe tutelare il benessere dei cittadini, proprio egli che si trova quotidianamente sulle strade ed eleva lui stesso verbali in casi simili, e che osserva lui stesso l’amarezza dei parenti delle vittime della strada, a volte anche di fronte ad eccessi dei propri cari, i quali parenti oltre al dolore non avranno risarcito neanche il danno per la perdita quando si è in presenza di polizze assicurative scadute da anni o mai stipulate – come in questo caso – immaginiamo un minore investito – che non avrebbe mai potuto ricevere risarcimento, a tal punto non appare superfluo chiedere che vengano attivati procedimenti in più sedi, sia giudiziarie che amministrative, di frequente connessi o interdipendenti, i cui eventuali esiti hanno ricadute di diverso tenore.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. si vergognasse..da 6 anni….confisca dell’auto …e multa salata……e meno male che dovrebbe da l’esempio……

  2. Redazione, sei simpaticissima!
    È un continuo abuso di potere, da parte di certi soggetti che indossano la divisa.
    Il problema è l’omertà da parte dei cittadini costretta, suo malgrado, a dover sopportare certi soprusi.

  3. Purtroppo questo è un ennesimo malcostume italiano.
    Oltre a sostare moooooolti e luuuuuuunghi minuti in tutti i bar cittadini e parcheggiare le auto di servizio a ca…so di cane, molti tutori dell’ordine si sentono autorizzati a fare questo ed altro,abusando del loro lavoro.
    Però di contro a questi cattivi agenti, ci sono anche persone con i controco..ioni come questi finanzieri, che se ne sono fregati del tesserino ed hanno fatto il proprio lavoro.

  4. Se L Italia fosse uno stato vero questo elemento sarebbe già senza lavoro . Infame che abusa della divisa

  5. È uno schifo con la tecnologia di oggi si possono fermare le macchine a monte, è pieno di delinquenti che girano senza assicurazione anche tra le forze dell’ordine per non parlare dei motocicli

  6. A me qualche tempo fa, uno conoscente della Polizia Locale (Vigile Urbano), scherzosamente, incontrandomi in strada senza fermarsi a chiedere i documenti,mi disse “tu sei uno dei pochi che qua paga ancora l’-assicurazione dela macchina”…
    Io gli risposi:” è meglio passare per fessi che per coglione, preferisco pagare qualche euro ogni anno di aumento in caso di incidente che rischiare di risarcire direttamente o, peggio, perdere patente e automobile. ..
    Lui si fece una gran risata…e disse ancora: “tanto in caso di incidente e non avessi l’assicurazione a posto, che ci stanno a fare gli avvocati e i periti”????
    Quindi, vuol dire che è tutyo il sistema che è marcio…

  7. Qualche giorno fa un vigile urbano a Palazzolo dell’Oglio (Brescia) si è suicidato per la vergogna dell’essere stato beccato a sostare con l’auto di servizio (!!) su uno stallo per portatori di handicap..
    Odio fare paragoni Nord e Sud, ma in quanto a coscienza civile…dovremmo solo vergognarci.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.