Virus: i consigli utili su come proteggersi e su cosa non fare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
In attesa di una cura efficace o di un vaccino, ci si può proteggere dall’infezione da nuovo coronavirus adottando semplici precauzioni quotidiane. Lo raccomanda l’Organizzazione mondiale della sanità, anche in vista della ripresa delle attività in Cina, che ha messo in atto imponenti misure di quarantena per cercare di bloccare i contagi.

Come posso proteggere me stesso? Lava le mani frequentemente con acqua e sapone o con una soluzione a base d’alcol. Mantieni una distanza di almeno un metro tra te e le altre persone, in particolare quelli che tossiscono, starnutiscono e hanno febbre. Evita di toccare occhi, naso e bocca. In caso di febbre, tosse e difficoltà respiratorie, consultare immediatamente un medico.
Ecco invece cosa non fare. L’Oms elenca anche le misure non specificamente raccomandate come rimedi contro il nuovo coronavirus in quanto non sono efficaci e possono anche essere dannose: assumere vitamina C, fumare, bere tisane tradizionali, indossare più maschere, prendere farmaci di automedicazione come gli antibiotici che non funzionano contro virus.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. vogliamo sapere se è vero o meno che un veicolo di infezione possono essere molte specie di animali: serpenti, colombi, pipistrelli, cani e scimmie. è una saggia iniziativa per il 2020 annullare tutte le gite scolastiche (in italia e all’estero). speriamo che vi sia molta saggezza da parte di tutti i cittadini, soprattutto da parte di coloro che arrivano dall’oriente e dal nord italia.

  2. ma cosa vuoi sapere???! vi siete bevuti il cervello con questa epidemia che per due mesi non ha avuto malati! comunque ti faccio contento, ti posso assicurare che quegli animali trasmettono il virus della stupidità ai soggetti predisposti, quindi tutti i cittadini devono evitare di dormire con serpenti scimmie e colombi nel letto, e devono evitare di mangiarli crudi! contento?
    davvero credete che tre morti di 78 anni e con malattie pregresse costituiscano un’epidemia pericolosissima???

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.