Salerno: straniero semina il panico brandendo bottiglia contro passanti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Salerno nella giornata di venerdì 21 febbraio in seguito alla segnalazione di un collega libero dal servizio, sono intervenuti sul Lungomare Colombo dove era presente un cittadino extracomunitario di nazionalità nigeriana, nullafacente, pregiudicato e senza fissa dimora che brandiva con fare minaccioso una bottiglia di vetro all’indirizzo di alcuni cittadini per poi lanciarla verso un’area frequentata da bambini.

Invitato dal militare intervenuto in ausilio dei cittadini, a raccogliere la bottiglia, lo straniero inveiva contro quest’ultimo minacciandolo e tentando la fuga a bordo di un autobus in transito rifiutandosi di fornire i documenti di riconoscimento. Fallito il primo tentativo di fuga, l’extracomunitario ha provato ad allontanarsi a piedi finché non è stato fermato da altri Carabinieri intervenuti sul posto per dare manforte alla pattuglia già presente.

Nonostante la presenza dei militari in uniforme I. A. continuava nel tentativo di resistere al controllo di polizia rifiutandosi di ottemperare alle richieste e minacciando ripetutamente gli stessi Carabinieri. Vinta la resistenza con non poca fatica il soggetto è stato condotto presso gli uffici del Nucleo Operativo e Radiomobile di Salerno per essere finalmente identificato.

Una volta identificato è stata riscontrata l’irregolarità dell’uomo sul territorio nazionale e pertanto, ottenuto il nullaosta da parte dell’Autorità Giudiziaria, sono state attivate le procedure per l’espulsione coattiva: successivamente, in tarda serata I. A. è stato tradotto presso il Centro di Identificazione ed Espulsione di Brindisi.

L’esecuzione del provvedimento di espulsione scaturisce, non solo da quanto accaduto sul Lungomare di Salerno ma anche dai pregressi episodio di cui lo straniero si era reso protagonista in passato.

In particolare reati di minaccia, rissa, molestie nei confronti di minori, violenza sessuale, nonché resistenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale, venendo per tutto questo, già espulso con provvedimento del Prefetto ed ordine di allontanamento entro 7 giorni da parte del Questore di Salerno al quale però I. A. non ha mai ottemperato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Personaggi che solo in modo coatto lasciano l’Italia,benvenuti i lavoratori e le persone per bene ma per coloro che non rispettano le regole accompagnamento a Brindisi ed espulsione immediata.Ma come si poteva pensare che spontaneamente costui avrebbe lasciato il BEL PAESE……….

  2. Solo in Italia uno straniero viene espulso e rimane libero di circolare su territorio nazionale. Ma che aspettano che tolgono il disturbo da soli? Che brutta fine faremo…

  3. I.A. non ha mai ottemperato… e chi v’è stramuort!!! Ma se è clandestino… ma quann cazz s n và ra sul?
    Ma in quale posto del mondo si consegna il foglio di espulsione e l’espulso poi se ne deve andare per sua iniziativa? Ma se non ha niente da perdere non se me andrà mai da solo… che paese a bubbazz!!!
    A mare co tutti i panni a sta mmunnezz?

  4. commento eliminato ancora una volta, comunque ai democratici va bene così, quindi tutti dobbiamo adeguarci a queste nuove culture, altrimenti siamo automatiamente fascisti, la nuova barzelletta degli ultimi anni

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.