Salernitana, vittoria sofferta contro il Livorno e 4° posto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
Più complicata di quella che si potesse immaginare la vittoria della Salernitana all’Arechi contro il Livorno. Eppure il solito Djuric l’aveva messa in discesa al 5’ e sembrava che per la squadra di Ventura si potesse passare un pomeriggio tranquillo. E invece non chiudendo la gara i campani hanno sofferto fino al 95’ rischiando più volte il pari toscano. Buono l’esordio di Capezzi, ancora abulico Jallow, Nel finale Gondo e Di Tacchio non sterzano il match. Tre punti e turiamoci il naso direbbe un celebre giornalista. Ora aspettiamo il Frosinone.

Ritorno al passato dunque e turnover per la Salernitana. Mister Ventura mette momentaneamente da parte la difesa a quattro e rispolvera il 3-5-2, nonostante la contemporanea indisponibilità di entrambi gli esterni destri di ruolo.

Senza Cicerelli (convalescente) e Lombardi (le cui condizioni saranno valutate nuovamente nei prossimi giorni), toccherà a Kiyine il compito di giocare sulla fascia. Sull’out opposto, invece, ci sarà il rientrante Lopez. Le novità non finiscono qui. Nel terzetto difensivo, infatti, si rivedrà Aya che subentra a Karo, mentre ecco Billong in luogo di Migliorini al centro e Jaroszynski a sinistra. Novità anche in mezzo al campo: esordio in vista per Capezzi, che rileva sul centrodestra lo squalificato Akpa Akpro. Le altre due maglie sono per Dziczek e Maistro. In avanti, invece, Djuric è certo del posto, al suo fianco si rivede Jallow ancora non in pace del tutto con la tifoseria granata dopo i fatti di qualche mese fa. Dunque in definitiva sono solo 17 i calciatori convocati per la gara col Livorno, restano fuori in 7: Cerci, Heurtaux, Curcio, Cicerelli, Lombardi, Mantovani e lo squalificato Akpa Akpro.

L’ex Breda, capitano indimenticabile granata si gioca il tutto per tutto con il suo Livorno. Dinanzi a Zima c’è Boben, Silvestre, Bogdan, in mediana Delprato, Luci, Rocca, Agardius, dietro le punte c’è Rizzo pronto ad innescare Marras e Ferrari. Arbitra Di Martino di Trapani.

LA PARTITA

Giornata di sole all’Arechi ma non c’è pubblico delle migliori occasioni. Parte bene il Livorno ma al 5’ granata già in vantaggio: cross tagliente di Lopez, la difesa ospite fa confusione e Djuric anche con un po’ fortuna sblocca il match. Granata ancora pericolosi con Jallow, stavolta difende bene il Livorno. Lopez ci prova di destro, palla alta. Alla mezz’ora dopo un giallo a Marras, Djuric su una ribattuta cicca il raddoppio. Il Livorno prova a reagire ma con poca convinzione ma è Maistro a mettere i brividi a Zima. Termina un vivace primo tempo all’Arechi.

SECONDO TEMPO

Comincia la ripresa Prima sostituzione per il Livorno: fuori Morganella, dentro Ferrari. Ammonito subito Dziczek mentre pericoloso Marras in contropiede, sfera out. Ferrari al 10’ sfiora il pari, Micai e Billong si salvano con fortuna. Anche Maistro sul taccuino dell’arbitro. Marras su punizione spara alto, mentre Breda inserisce Marsura per Rizzo. Rocca atterra Maistro e giallo anche per lui. Billong intanto sbroglia una pericolosa situazione. La Salernitana si risveglia con Kiyine, Zima c’è. Entrano Di Tacchio per Maistro e Gondo per Djuric. Proprio Gondo alla mezz’ora di testa la mette dentro ma è offside. Entra Porcino per Argadius mentre esce Capezzi, buon esordio, per Karo. Nel finale ripartenza di Gondo che sciupa da solo dinanzi a Zima il più facile dei raddoppi. Nel recupero Marras prime e Marsura poi mettono paura all’Arechi. Finisce cosi, tre punti e avanti, ora per i granata c’è il Frosinone.

TABELLINO

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Aya, Billong, Jaroszynski; Kiyine, Capezzi (34′ st Karo), Dziczek, Maistro (18′ st Di Tacchio), Lopez; Jallow, Djuric (18′ st Gondo). A disposizione: Vannucchi, Migliorini, Giannetti. Allenatore: Ventura

LIVORNO (3-5-2): Zima; Boben, Silvestre, Bogdan; Delprato, Morganella (1′ st Ferrari), Luci, Rocca, Argadius (30′ st Porcino); Rizzo (13′ st Marsura), Marras. A disposizione: Plizzari, Ricci, Coppola, Maire Sainte, Seck, Awua, Murillo, Simovic, Trovato. Allenatore: Breda.

ARBITRO: Di Martino di Teramo (assistenti: Marchi e Palermo – IV uomo: Maranesi)

RETI: 6′ pt Djuric (S)

NOTE. Spettatori 7003 di cui 2647 abbonati e 20 da Livorno. Ammoniti: Marras (L), Dziczek (S), Maistro (S), Rocca (L), Gondo (S). Angoli: 1-2. Recupero: 1′ pt , 5’st

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. Ma xké Kyine è Jallow tirano sempre e non passano mai la palla?????
    Comunque buona partita e ottimi 3 punti che fanno comunque morale…
    Jamm a vrè…….

  2. Solita sofferenza,ma stiamo quasi al sicuro da pericoli,tabù Breda sfatato come Pescara e Cosenza,piccole soddisfazioni.

  3. sono seriamente preoccupato questa squadra non ne ha piu’ sia mentalmente che fisicamente e la qualita’ in attacco e veramente scadente e il girone di ritorno e appena iniziato mi accodo a chi non vuole e non puo’ illudersi.

  4. Caro irreverente l importante sono i 3 punti ..la quinta vittoria di fila in casa ed il 4 posto! Ci mancava mezza squadra e va bene così…forse speravi in un risultato diverso mi dispiace per te sarà alla prossima!!!

  5. Il galleggiamento continua…
    Salernitana-Trapani 1-0
    Chievo-Salernitana 2-0
    Salernitana-Livorno 1-0
    Frosinone-Salernitana 2-0 ????

  6. Sono punti che servono per restare in B,dato che non possiamo salire in serie A ed è il motivo per il quale l’Arechi è vuoto.Questa è la verità,lo hanno capito la maggior parte dei tifosi che non vuole assistere a questa ‘farsa’,chi ha capito capisca,altrimenti è solo un povero illuso

  7. Quando saremo ai playoff… li vi voglio … tutti questi chiacchieroni da tastiera che faranno?? Credeteci… crederci per cacciare lotito. A stare seduti non si cambiano le cose … alzate il posteriore dal divano… posate i cellulari e cacciamo i romani.La città si deve convincere , dobbiamo trascinare la squadra , e lottare per la a, è chiaramente l’unico modo per liberarci di questo farabutto di lotito
    Lotito vattene
    Forza Salernitana

  8. Ed ora abbi inizio la debacle ….domenica metto tutti i miei risparmi e anke moglie e figli sull 1 fisso del Frosinone …ho gia vinto ….ps.Lotito e Babbiani …che voi siate maledetti

  9. Ad oggi siamo quarti..in piena lotta..altre squadre vorrebbero essere al posto nostro.puó darsi che nn andremo da nessuno parte ma ad oggi parlano i fatti e nn sempre si vincono le partite giocando benissimo.Forza salernitana!

  10. Continuiamo a galleggiare così 5vittoria di fila in casa e 4 posto…rosica rosica!!!ti aspetta un altra settimana di maloxxxx …e comincia a gufare da adesso per domenica prossima contro il Frosinone sarai più fortunato!!!

  11. Questo 4 posto lo dedico a tutti i pseudotifosi tirapiedi complottisti tastieristi Salernitani un altra settimana di mal di pancia….

  12. Invece di scrivere cazzate, andate allo stadio a vedere la partita e a supportare la squadra. La Salernitana si Ama, non si discute.

  13. Purtroppo ce ancora gente che non ha capito un bel niente, e soprattutto pensano che chi guarda in faccia alla realtà sta a gufare la Salernitana, questo è un film già visto, le regole sono scritte. Addirittura leggo che qualcuno pensa di trascinare la squadra alle vittorie, state certi e senza pensieri che nel momento in cui Lotito dice di fermarsi non trova oppositori, i punti della salvezza sono stati fatti in largo anticipo, oggi era ghiotta l l’occasione con un avversario che non ha nulla, adesso arrivano le stoccate che vi faranno lucidare un po la mente, poi vediamo cosa venite a scrivere, vi dico pure che i playoff li vince l Empoli .. dirette Benevento e Frosinone.

  14. La salernitana si ama nn si discute …lotito e fabiani si contestano fino alla morte …le prossime 4 partite facciamo 1 punto forse …e cio nn significa che tiro i piedi magari le vincessimo tutte sarei al settimo cielo …ma poi nella razionalita ‘ vedendo il tutto capisco che un play off a perdere e tutto quello che ci spetta se tutto va bene…voi nn lo avete ancora capito …eppurr lotito e fabiani usano la salernitana cm una squaliida puttana e voi ancora cn gli okki chiusi continuate imperterriti in questa farsa…Povera 1919 che ti hanno fatto diventare

  15. Caro sintesi continua a gufare così …che la Salernitana continua a vincere!! Addirittura prediligi il futuro!! Purtroppo ultimamente stai sbagliando spesso il pronostico della Salernitana …Settore distinti tu dici che la Salernitana nelle prossime 4 partite farà forse un punto…e questo non è tirare i piedi??chi ama la Salernitana ed è un vero tifoso spera sempre nella vittoria alle prossime partite…. quindi adesso è un play off a perdere?? Qualche settimana fa era una salvezza!!ma invece di stare dietro una tastiera …andate allo stadio a sostenere!!

  16. Troppo comodo andare allo stadio e recitare i soliti spot sulla presenza all’Arechi…. prima o poi pure capirete… Diserzione all’ arechi e trasferte in massa.

  17. ormai non si può criticare il gioco di questa squadra che esce il pupazzo di turno a dire che uno gufa. non sono ne complottista, sono contro la diserzione e tiferò fino alla morte, quindi se critico le prestazioni di questa squadra non vuol dire che remo contro!!!

  18. Sintesi, ma tu credi che un gentiluomo di 73 anni come Ventura
    si faccia dettare i risultati da Lotito ? Non pensi che lui voglia vincere il campionato contro tutto e tutti ? Non pensi che una Salernitana in massima divisione valga molto di più per noi e per la società e per chiunque ? Io vedo i ragazzi che lottano.
    Uniti, dobbiamo Crederci.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.