Quarantena per 33 passeggeri salernitani, tornavano da gita in bus a Venezia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Il protocollo della quarantena, come misura di prevenzione per scongiurare il contagio da coronavirus, è scattato anche nei confronti di 33 passeggeri salernitani. Si tratta di una comitiva – come riporta anche il sito web ilmattino.it – proveniente dal Veneto. I viaggiatori ,che hanno partecipato ad una gita ed hanno visitato Venezia sono residenti a Salerno, Battipaglia, Montecorvino Rovella, Eboli ed Olevano Sul Tusciano. I sindaci di Battipaglia, Cecilia Francese e di Olevano Sul Tusciano, Michele Volzone hanno deciso di sottoporre i passeggeri residenti a Battipaglia ed Olevano Sul Tusciano ad un periodo di due settimane di quarantena. Il pullman è partito da Viareggio e nelle prossime ore giungerà nella Piana del Sele. «Stiamo tutti bene – ha detto l’organizzatore della gita Pietro Daniello – nessuno ha la febbre e tantomeno mostra sintomi inerenti il coronavirus. Seguiremo tutte le prescrizioni comunicate dalle autorità competenti».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. -Pseudocoronavirus 2020, 3 morti dopo due mesi di “epidemia”, di cui una con cancro e altri due 78enni già ricoverati, EMERGENZA MONDIALE…

    -Polmonite 2011, 8345 MORTI con il 14% di mortalità, nessuna emergenza… (dati istat)

    devo aggiungere altro?

  2. Perché non cioncano in casa queste persone? Ci devono essere sempre gli incoscienti. Era il caso di andare a fare gite carnevalesche in questo momento?
    Poi che significa stiamo bene questo virus ha un periodo di incubazione di minimo due settimane. Anche quelli che L ‘hanno preso stavano bene

  3. x sburione malefico
    si prendi sotto gamba come questo governo di incapaci che ha portato a tutto ciò con misure prese in ritardo.
    E’ inutile che si dice che è una influenza perché cosi non è quindi evitate di scrivere sciocchezze

  4. X paolo,quindi per una influenza ci chiudiamo a casa,niente piu’scuola,lavoro,locali,gite,sport…ma veramente fate?

  5. Ciò che si teme di questo virus non è la mortalità ma la sua virulenza. Questo virus è un virus dozzinale, non colpisce un target specifico, non può andare a zonzo liberamente come una banale influenza poichè è in teoria, a detta di alcuni virologi, potenzialmente in grado di infettare il 35% degli italiani, per cui anche una bassa mortalità del 1% su venti miloni può provocare il decesso di 200000 italiani. Per non parlare se dovesse diffondersi in quei paesi dove la sanità è meno solida se non precaria.

  6. ricoveratevi, 13.49 e Paolo! Gli esperti?? gli stessi che hanno fatto comprare 40 milioni di dosi di vaccino per aviaria per poi buttarle tutte in quanto non ci fu nessuna epidemia???
    35%??! ma per favore, i dati sono quelli esposti da sburionemalefico, il resto è decadimento mentale vostro!
    Paolo almeno prova a capire quello che leggi: sburione parla di POLMONITE non di influenza, quindi praticamente la stessa “pericolosissima” epidemia di oggi.
    Siamo a 8 casi, praticamente tutti ultrasettantenni con un paio di 84 e 88 anni, uno in dialisi uno con cancro e.. vi serve altro per capire??

    13.49 inutile che dai i numeri, sono solo fantasie, la realtà è 8 casi dopo due mesi di “epidemia”, chiaro??

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.