Coronavirus: in Campania scuole e università aperti. No stop ai concorsi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
A conclusione della riunione in videoconferenza con il Presidente del Consiglio, i ministri e i presidenti delle Regioni, sono state acquisite le direttive del governo anche in merito alle eventuali chiusure degli istituti scolastici e università e allo svolgimento dei concorsi.

Su indicazione della Protezione civile nazionale, del Ministero della Salute e degli altri ministeri competenti, nelle regioni dove non si sono verificati casi positivi al coronavirus (come al momento in Campania) non esiste la necessità di bloccare la didattica. Non vi sono quindi da parte del Governo provvedimenti di chiusura di scuole e università che riguardano la Campania.

In merito ai concorsi, la Funzione Pubblica ha confermato che tutte le procedure attualmente in corso e già programmate si svolgeranno regolarmente. Sia per le scuole che per i concorsi saranno attive le disposizioni già emanate dalla Regione Campania a livello di prevenzione. Alle Linee guida dell’ordinanza firmata ieri dal Presidente De Luca si aggiungerà un’ulteriore integrazione in base a quanto emerso a livello nazionale dalla riunione di stamattina.

Mercoledì 26 alle ore 16, presso l’auditorium C3 del Centro Direzionale di Napoli, è stata convocata dal Presidente De Luca una riunione con i prefetti e i sindaci per la condivisione delle Linee Guida nazionali e regionali.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. quindi il concorso per i centri per l’impiego non subirà slittamenti?? visto che è a livello nazionale siete sicuri che si possa svolgere tranquillamente???? perchè non lo fate slittare di un mese??

  2. De Luca il re dei concorsi pre elettorali e bluff……..il vero concorso lo ha fatto vincere la figlio Piero … Parlamentare per caso e raccomandato per scelta !!!

  3. Ritengo una scelta irresponsabile quella di concentrare tante persone in un’aula e sui mezzi pubblici per raggiungerla in questo periodo. Ai fini elettorali c’è un limite di decenza ampiamente superato.

  4. Votate questo pagliaccio. Voglio vedere se nei prossimi giorni consacrano casi in in questi giorni tanto campani sono andati al nord e tanti sono rientrati al sud. Co voleva maggior cautela. Buffone

  5. È un grande tifoso del Napoli…..
    Cosa bisogna fare per accaparrarsi voti prendendo in giro la gente.
    Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta

  6. Certo che brucia: subire le conseguenze della peggiore politica politicante senza alcuna decenza brucia. I concorsi elettorali sono l’espressione becera del vecchio che deve essere spazzato via.

  7. Penso che De Luca sia disperato, per tentare questi colpi di mano, a danno della salute pubblica. Concorsoni, già bocciati dal TAR per irregolarità, vengono portati avanti a tappe forzate per mettere la giustizia davanti al fatto compiuto, a dispetto delle sue stesse ordinanze regionali (leggetela) che “RACCOMANDA
    – ai Sindaci della regione di evitare l’organizzazione e l’espletamento di ogni
    manifestazione che comporti adunanze o assembramenti dei cittadini;
    – ai Dirigenti scolastici di evitare l’organizzazione e l’espletamento di gite e viaggi di
    istruzione, in Italia e all’estero nonché di ogni manifestazione non strettamente necessaria
    alle attività curricolari che comporti adunanze o assembramenti degli studenti;”.
    Alla faccia della coerenza !!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.