Crisi al tempo del coronavirus: chiude ristorante cinese a Torrione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
“Per dare un contributo alla comunità e tutelare la salute di tutti, sospendiamo le attività fino a data da destinarsi”. C’è scritto questo su un cartello affisso sulla saracinesca abbassata del ristorante cinese-giapponese di Torrione, “La Nuova Muraglia”.  A darne notizia Salerno Today che rilancia lo scatto del fotografo Guglielmo Gambardella.

E’ uno dei primi effetti negativi del coronavirus sul commercio e sulle attività collegate ad imprenditori di nazionalità straniera ed in particolare cinesi

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Per Ermanno Manoliti:
    quegli esercenti lì, proprio quelli lì, non hanno tutto questo gran rispetto per gli altri e nessun senso civico.
    Camminano su auto sprovviste di assicurazioni, non pagano le multe, evadono le tasse, non rispettano le più elementari norme igieniche nel loro ristorante.
    E non scrivo tutto questo perché sono cinesi o perché adesso c’è il coronavirus.
    Potevano essere anche italiani o europei.
    È che si son sempre comportati in modo scorretto.

  2. Un modo gentile di dire che i salernitani sono degli imbecilli…e che per colpa della loro ignoranza, gente che magari non va in Cina da anni deve chiudere la propria attività. In bocca al lupo…

  3. Ottimo ristorante. Gente seria e perbene. In bocca al lupo, riaprite presto. Per l’anonimo: ovviamente l’imbecille sei tu.

  4. Sei ingegnere, ma scrivi un condizionale al posto del congiuntivo? Detto questo passo al vero problema. Ho mangiato una sola volta in quel posto. Non ci tornerei neanche se mi pagassero.

  5. Per Nemy: se sa tutto questo mi chiedo perché non abbia fatto presente prima tutto ciò a chi di competenza.
    Per Capita: la sua arguzia si commenta da sola.

    Povera Italia.

  6. “Nemy” e “Capita” lavorano al “Ministero del Decoro Italico” cioè hanno informazioni di prima mano su quanto delinquono, evando le tasse e non pagano le tasse solo i non “Italici”…mi raccomando ragazzi continuate così…nei momenti di grande necessità “avremo bisogno di voi”…

  7. Se ciascuno si concentrasse sul proprio lavoro e dicesse meno cazzate allora Salerno sarebbe una città più pulita.

    La butto li, chi deve capire capirà.

  8. Il.problema.non è il ristorante cinese gestito dai cinesi che magari sono andati in Cina 10 anni fa e che chiudono TEMPORANEAMENTE per prevenzione; il problema è il tuo amico che fa il bidello a Milano e che se ne è tornato a Salerno appena hanno chiuso le scuole, fregandosene altamente delle restrizioni/controlli/quarantene.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.