Tribunale Salerno rigetta domanda di rimborso su “mediazione immobiliari”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Tribunale di Salerno con sentenza n. 738/2020 R.G.S. ha rigettato la domanda proposta da una società di intermediazione immobiliare per il pagamento di quasi 10.000,00 euro a titolo di compenso per essere intervenuta in riguardo a una compravendita di un immobile nel salernitano. Si costituiva in giudizio il convenuto/parte acquirente – rapp.ta e difesa dai suoi avvocati  dagli avv.ti Caponigro Orlando e De Luca Antonella – eccependo tra le altre cose che, seppure vi fosse stato iniziale conferimento di incarico all’agenzia, la compravendita si ebbe a concludere senza l’apporto casuale della stessa; ovvero, l’affare fu concluso per autonoma, successiva e distinta trattativa e a un prezzo diverso rispetto a quello proposto dall’agenzia. L’agente non ha fornito la prova necessaria a dimostrare che l’attività professionale posta in essere sia stata necessaria per la conclusione dell’affare. Ex aderso il convenuto ha dato piena prova di quanto eccepito, ottenendo il rigetto della domanda e la condanna alle spese legali della soccombente. La Cassazione è univoca sul punto e conferma che “per aversi diritto alle provvigioni non basta che l’affare sia stato concluso, ma, in forza dell’art. 1755 c.c. occorre che la conclusione sia avvenuta per effetto dell’intervento del mediatore, il quale, cioè, deve aver messo in relazione i contraenti con un’attività casualmente rilevante ai fini della conclusione del medesimo affare (cfr tra le tante cass. Civ. sez. III sente. 15880/2010; cass sez. III sent. 23842/2008)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.