Scontri tra ultras durante Nocerina e Foggia: domiciliari per 8 pugliesi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nel corso della mattinata Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore, su ordine della Procura della Repubblica di Nocera, in collaborazione con personale della DIGOS di Foggia, ha provveduto all’esecuzione proprio nella città della Puglia 8 Ordinanze con cui è stata disposta l’applicazione della Misura Cautelare dell’Obbligo di Dimora nei confronti di Ultras della squadra di calcio rossonera.

L’operazione giunge al termine di una articolata attività investigativa coordinata dalla Procura di Nocera Inferiore e condotta dal locale Commissariato di Pubblica Sicurezza, che ha permesso di individuare molti facinorosi che si erano resi responsabili dei gravi incidenti verificatisi prima e dopo l’incontro di calcio del 15 settembre 2019 tra le compagini calcistiche della Nocerina e del Foggia.

Le indagini erano iniziate immediatamente dopo l’incontro di calcio, aveva permesso in pochi giorni di arrestare 2 persone e denunciarne altre 31, appartenenti alla tifoseria della Nocerina e alla tifoseria del Foggia, ed è proseguita con l’analisi di tutti i filmati relativi alle gravi turbative occorse prima e dopo l’evento sportivo.

Le 8 Misure Cautelari emesse dal Gip del Tribunale di Nocera Inferiore sono state emesse nei confronti di altrettanti appartenenti alla tifoseria del Foggia che dovranno rispondere in concorso di reati che vanno dalla devastazione, alla resistenza a pubblico ufficiale, alle lesioni personali, reati aggravati dal fatto di aver agito con armi e oggetti atti ad offendere in numero superiore a dieci persone.

Tra le prescrizioni imposte dal Gip ai destinatari delle Misure Cautelari è stata prevista anche la permanenza in casa dalle ore 14,00 alle ore 18,00 di ciascuna domenica.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.