2020Revisione.it: la nuova rivista economico-giuridica di informazione interdisciplinare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ online una nuova rivista di informazione specializzata: “2020Revisione.it”. Essa nasce per offrire ai professionisti, alle aziende e Pmi, informazioni, analisi e approfondimenti sui temi economici, finanziari e giuridici.

ll nuovo progetto d’informazione si presenta su una piattaforma multimediale snella, con una veste grafica intuitiva e di facile consultazione. L’architettura informativa del sito è stata ideata e razionalizzata inizialmente in:

– una Rubrica composta di 4 sezioni: Agricoltura, Enti locali, Finanziamenti ed Internazionalizzazione che conterrà articoli accompagnati da un ampio corredo informativo;

– una Rivista trimestrale di approfondimenti su tematiche di attualità economiche e finanziarie curati da esperti del mondo universitario e professionisti di trentennale esperienza. La Rivista sarà scaricabile gratuitamente dai lettori in formato pdf;

Notiziario Quotidiano sulle recenti novità e sviluppi normativi che possano interessare le aziende ed i professionisti;

L’Esperto Risponde: un servizio di consulenza online che permette agli utenti del sito di inviare una domanda agli esperti della redazione su temi fiscali, giuridici ed amministrativi;

La piattaforma informatica, inoltre, favorirà l’interazione con i principali social media frequentati dagli utenti del sito: Facebook, Twitter, Instagram, You Tube e Whatsapp, sviluppando numerosi account tematici.

Il nuovo sito sarà inoltre pienamente fruibile anche in mobilità: la versione mobile presenterà infatti in tempo reale tutti i contenuti editoriali disponibili online, indipendentemente dai devices. Il sito farà quindi parte di un sistema informativo multipiattaforma.

L’iniziativa parte dall’associazione di promozione sociale “Assodoc 4.0” con sede a Sanza in provincia di Salerno, composta da professionisti operanti, da oltre trent’anni ed in varie parti del territorio nazionale, nel campo della consulenza aziendale e della cooperazione, della revisione legale, della consulenza fiscale, del lavoro e dei servizi alle imprese.

Alla guida del nuovo progetto editoriale, il Direttore dott. Francesco Paolo che insieme al suo team di esperti offriranno contenuti di elevata qualità e valore aggiunto ad un pubblico di lettori attento e dalle crescenti esigenze di risoluzione di problematiche complesse ed articolate.

I contenuti a pagamento

L’editore, infine, intenderà avviare nei prossimi mesi un modello di contenuti a pagamento che contemperi al meglio le esigenze dei lettori.

Per ulteriori informazioni:

Editore: AssoDoc 4.0 A.P.S.

Redazione: via Piaggio, 21 – Sanza (SA) Tel/Fax: 0975.322142 E-mail: 2020revisione@gmail.com

Direttore responsabile: Francesco Paolo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.