Due casi sospetti a Padula, fermati al Saut camionisti di rientro da Lodi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa

Ieri sera due nuovi casi sospetti  di coronavirus a Padula. Si tratta – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – di due camionisti che hanno soggiornato e lavorato nel Lodigiano. Sono stati fermati nel parcheggio del Saut di Padula. I sanitari, per precauzione, hanno preferito non farli scenderei scendere dall’auto e aspettano indicazioni dal dipartimento sanitario.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Praticamente dei cordoni sanitari e della quarantena qui non vi è traccia. Quello che ci fanno vedere nei telegiornali sono dei spezzoni di telefilm. Mah non sto a capirci più niente in questa nazione.

  2. Oggi è festa e prima di lunedì non si vedrà nessuno. Consiglio ai 2 sequestrati… pardon, camionisti di fare la pipì aprendo il finestrino che dà sul lato opposto. Per quanto riguarda invece il cibo, beh, un po’ di digiuno non farà loro male.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.