Lava-Noleggio in ospedali umbri. Appalto a Servizi Ospedalieri di Ferrara, rappresentata da avvocati salernitani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Servizi Ospedalieri spa è ufficialmente il nuovo gestore del servizio di lavanoleggio e sterilizzazione negli ospedali dell’Umbria. Lo ha sancito il Consiglio di Stato, che ha respinto anche il secondo ricorso presentato dalla Sogesi, che ha gestito tale attività negli ultimi anni. La Servizi Ospedalieri di Ferrara è stata rappresentata e difesa dagli Avvocati del Foro di Salerno Gaetano Di Giacomo ed Enza Maria Accarino.

L’atteso pronunciamento, su cui in realtà c’erano poche speranze, è stato pubblicato oggi (2 marzo 2020). Fino ad oggi Sogesi aveva continuato a gestire il servizio di lavaggio e noleggio all’interno degli ospedali e delle aziende ospedaliere dell’Umbria forte della sospensiva che era stata concessa finora. Ora, però, subentra la nuova società che ha vinto la gara d’appalto che era stata indetta a fine 2015 da Umbria Salute.

Un contenzioso legale piuttosto complesso quello inerente l’affidamento del “servizio di lava-noleggio e ricondizionamento di dispositivi tessili e di superfici antidecubito e di fornitura di kit sterili per sala operatoria per le aziende sanitarie ed ospedaliere dell’Umbria”. Sogesi, dunque, cede il passo alla società concorrente attiva già in altre regioni italiane.

L’appalto in questione ha mobilitato negli ultimi mesi anche la politica. A preoccupare è il futuro di circa 250 lavoratori degli stabilimenti di Ponte San Giovanni, Cannara e Stroncone. Attualmente, infatti, i livelli occupazionali sono rimasti più o meno inalterati, come aveva fatto notare di recente l’assessore regionale Michele Fioroni.

Fonte tuttoggi.info

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.