Cerci, assist e applausi: ok la sua prima da titolare con la Salernitana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa
Dopo un’assenza particolarmente rilevante e le insistenti voci su una sua cessione a gennaio, l’ex attaccante del Torino Alessio Cerci è tornato in campo nel week end dopo ben diciassette partite. Dieci minuti per lui, utili per ritrovare il campo, ma questa sera, contro il Venezia, Cerci è stato schierato per la prima volta in stagione titolare dal suo mentore Giampiero Ventura, e non ha deluso le attese.

Rimasto in campo per 75′ minuti, Cerci è stato eletto come migliore in campo, portano anche l’assist per il raddoppio e sfiorando una rete che avrebbe meritato. Il suo rientro, per questa squadra, potrà essere determinante nella rincorsa alla Serie A. Ventura in sala stampa ha elogiato il suo spirito di sacrificio messo in campo per il bene della squadra ma è convinto che il calciatore possa ancora dare molto di più alla causa granata.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. Ma per i complottisti/ tastieristi Cerci non era un altro di Gennaro, Rosina, Foggia??? Ridicoliiiii!!!!

  2. Scusa Antonio, ma secondo te e’normale che Cerci giochi una partita quasi intera dopo 7 MESI e non a causa di infortunio?
    Attendo il tuo commento quando giochera’ una partita intera Hertaux, magari a giugno.

  3. Certo che è normale per un giocatore fermo da più di un anno e poi ha avuto un infortunio ti ricordo a fine novembre…ma se è questo il vero cerci è valsa la pensa aspettarlo anche perché mancano più di dieci partite ed è ancora al 50 per cento…. hertoux ha recuperato anche lui…non giocava da tanto e veniva da infortuni…mi sembra che quasi ti dia fastidio che la Salernitana vada bene…e va be’ per il mal di stomaco c’è sempre maloxxxx!!!!

  4. Qualcuno dovrebbe avere il coraggio di chiedere scusa…. statevene nascosti per un bel po

  5. Io capisco e comprendo le critiche a questa società …. ma non ci posso credere che ci siano tifosi della Salernitana che aspettano con piacere una sua sconfitta! Prego questi signori di uscire allo scoperto e non trincerarsi dietro il comodo anonimato di una tastiera!

  6. Ha giocato 70 minuti, stiamo a marzo. Comprato ad agosto. Se tutta la rosa avesse questa media non ci saremmo manco presentati in campo, o no? È una cosa normale? Significa essere tirapiedi il fatto di constatare questa cosa? Quindi per voi è stato fino ad ora un buon acquisto? O i soldi (tantii) spesi per lui potevano essere investiti in altri uomini?
    Siamo una squadra non un centro di recupero che aspetta fino ad aprile. Vorrei vedere nelle vostre case se chiamate un idraulico e si presenta dopo mesi dicendo che era impegnato, tutti magnanimi e comprensivi..

  7. Le vittorie fanno male!!! Con un Cerci cosi parecchi mal di pancia stanotte!!!Compariranno alla prima sconfitta!!!

  8. Un giocatore così certo che va aspettato !!mancano tantissime partite alla fine(12 circa) più gli eventuali play off…i soldi potevano essere investiti meglio???ah dimenticavo anche tu sei un ottimo direttore sportivo nonché allenatore come c’è ne sono tanti a Salerno …con il senno di poi sai come spendere i soldi…invece di criticare dietro una tastiera vai allo stadio!!!! Il vero tifoso si sognerebbe di essere critico quando le cose vanno bene !! Ecco perché non aspettate altro che la Salernitana perda!!! Rosiconi!!

  9. Bravi Granata, ieri notte avete davvero cacciato gli attributi ! E sono felice per Cerci, finalmente, e per Ventura, evidentemente se lo meritavano. Bravo Micai, Bravo Karo, Bravi Tutti.
    Continuate così, anche in trasferta, Vi Vogliamo Così.

  10. che goduria vedere i gufi rintanati nelle loro tane. invece di pensare positivo aspettano che la squadra perda per uscire allo scoperto. i pseudotifosi chye sanno solo remare contro non hanno ancora capito cos’e’ il campionato di B, basta vedere squadre come la cremonese che ha investito milioni per allestire una squadra vincente con attacanti del calibro ciofani e ceravolo, che in due hanno segnato meno del fantasma jallow, che dovra’ lottare per non retrocedere.

  11. Hai centrato perfettamente il discorso!!questi pseudo tifosi pensano di essere quelli del Real Madrid…ma hanno visto solo serie C , fallimenti e nient altro…come dice Lotito paga da soldato e vizi da generali!!! Pretendono senza dare…io penso che attualmente con questa tifoseria/ complottista la serie B sia anche troppo!!!

  12. Nel calcio come nella vita credo non ci sia mai la certezza che spendere equivale a vincere…se no la Juve o il Paris Saint Germain ad oggi avevano vinto non solo la champions league ma anche la coppa del mondo (quella per le nazionali per intenderci). È ovvio che oltre a badare a vincere, occorre avere una stabilità economica per le società, sia calcistiche che non calcistiche. Per combinare le due cose (risultato, economia) delle volte occorre fare degli investimenti “poco certi”, ma che se riescono portano a grandi ricavi sia sportivi che economici. Cerci è un investimento di questo tipo…alla fine è un parametro zero ricordiamocelo tutti. Più criticabile è l’investimento fatto per Jallow o Djuric lo scorso anno, poiché non si pagano milioni per giocatori che non sono disponibili subito o vengono da infortuni. Alla lunga Djuric sta dimostrando il suo valore ma non è ammissibile pagare ingaggio milionario e stipendio per rimetterlo anche in forma. Per il resto Forza Salernitana e tifiamo piuttosto che gufare!

  13. Suvvia adesso finiamola con i gufi, i complottisti, a prescindere da loro, che non sono molti per fortuna, e che purtroppo a Salerno hanno sempre un po’ rotto le scatole, insomma speriamo che Cerci si riprenda ancora di più, ci può tornare utile.. sono abbonato da una vita, ieri sera non sono andato allo stadio perché faceva freddo, ho visto dazn e gli occhi sgranati del calciatore, incredulo nel vedere la tribuna in piedi ad applaudirlo, e tutto lo stadio.. speriamo che si riprenda ancora di più, è un gran bel giocatore.. oggi su Facebook ha scritto: GRAZIE SALERNO..

  14. Concordo con il tuo discorso In linea generale ma nel caso specifico m
    esiste un vizio di fondo. Cerci ha 34 anni e non ti porterá nulla in termini economici(può fare pire 20 gol non lo vendi) Mentre ti ha portato via una casella in attacco che alle cifre di ingaggio poteva essere occupata da una seconda punta degna, anche da b ma presente in campo ed utile da inizio anno. Saluti

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.