Dionisi (All. Venezia) arrabbiato: “Rigore subito inesistente”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
L’allenatore del Venezia Alessio Dionisi al termine della partita in sala stampa non nega il suo nervosismo per la sconfitta che brucia anche per un rigore a detta dei lagunari, inesistente concesso alla Salernitana:

“Alla fine vince chi concretizza di più le occasioni. Primo tempo molto equilibrato anche se le occasioni migliori le abbiamo avute noi. Il primo gol subito non abbiamo fatto nulla per prenderlo, anzi. Il rigore a mio avviso era inesistente. Il secondo gol invece è stato frutto di una nostra disattenzione”.

“Accettiamo comunque il verdetto del campo anche se siamo molto arrabbiati. Ai miei ragazzi non posso rimproverare nulla, abbiamo offerto una buona prestazione costruendo molto ma non siamo stati in grado di concretizzare”.

Tifosi veneziani assenti per il problema Coronavirus? “Speravo di fare risultato sia per i ragazzi che l’avrebbero meritato, sia per regalare una gioia ai nostri tifosi che avevano comprato il biglietto per essere qui e che probabilmente non ci saranno nemmeno sabato in casa”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Anche il gol della Salernitana a casa vostra era regolarissimo è quello di bocalon era irregolare, quindi taci Zuzzimma e vado a cagare

  2. Non c’era nemmeno il rigore per il Venezia, innanzitutto non era rimessa laterale a favore del Venezia e poi sul fallo si vede bene che il giocatore del Venezia simuli buttandosi per terra

  3. Doveva dare un rigore (perché su cerci c’era rigore prima quando è stato spinto)… Poi una volta a noi e una a voi… Micai bestia nera del Venezia…

  4. 1) l’arbitro (scarso), forse, ha “compensato” il rigore non dato per il fallo ,maglia allungata, su Gondo pochi minuti prima; 2) se ha dato il rigore e stava lì a due passi, qualcosa ha visto. Come si può pretendere di giudicare dalla panchina che ha una sfavorevole visuale rispetto al punto dove avvenuto? 3) il “buon” Dionisi dovrebbe avere la dignità di tacere, conoscendo bene ciò che è accaduto a Venezia…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.