La morte del professore Crisci, le perizie scagionano 8 dei 10 medici indagati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
La procura del Tribunale di Salerno, alla luce dei risultati emersi dalla perizia, effettuata sul corpo del neuropsichiatra e docente universitario salernitano Antonello Crisci, ha avanzato una richiesta di archiviazione per otto dei dieci medici indagati per il decesso del professionista.  Secondo i consulenti – come scrive il quotidiano “Il Mattino”  che hanno proceduto all’esame autoptico «durante il primo intervento chirurgico di colecistectomia per via laparoscopica, si determinò una perforazione di un’ansa ileale che comportò lo sviluppo di una peritonite e la necessità di un secondo intervento. Orbene, essendo la perforazione di un’ansa ileale un errore esclusivamente riconducibile alla condotta chirurgica, si può affermare che siano ravvisabili profili di responsabilità a carico di soli due indagati. Non sono identificabili profili di colpa nella gestione tecnica del secondo intervento».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ci vorrebbero le telecamere anche nelle sale operatorie. Alla fine si coprono a vicenda medici e medici legali. Fate schifo !

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.