Coronavirus, scuole chiuse e ludoteche aperte: denunciati titolari. Casi a Caserta e Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nelle stesse ore in cui veniva disposta la chiusura di tutte le scuole della Campania, a Caserta e nel salernitano, alcune ludoteche  avviavano una massiccia campagna pubblicitaria comunicando ai genitori lavoratori, disperati per lo stop alle lezioni, che le loro strutture sarebbero state aperte e pronte ad accogliere i ragazzini. Il tamtam via whatsapp ha raggiunto un numero considerevole di genitori, questo il testo della locandina: «Baby parking asilo-elementari, dalle 8 alle 14 dal 5 al 14 marzo, il servizio sarà svolto da operatori laureati».
L’anomala campagna pubblicitaria è stata denunciata stamane dal Mattino. Poco fa i carabinieri hanno denunciato i titolari di quattro ludoteche con l’accusa di non avere rispettato le misure per il contrasto e il contenimento del virus Covid-19 disposte ieri con decreto del presidente del Consiglio dei Ministri. Dai controlli dei carabinieri della stazione di Caserta è emerso che hanno su 12 ludoteche, 4 erano aperte. All’interno  i militari dell’Arma hanno accertato la presenza complessiva di nove operatrici e 38 bambini.

I titolari di dette ludoteche sono stati denunciati in stato di libertà per inosservanza di un provvedimento dell’autorità. Le attività, dopo che i minori sono stati affidati ai rispettivi genitori, sono state sospese. Continuano i controlli della compagnia dei carabinieri di Caserta, diretti dal maggiore Andrea Cinus, per evitare il ripetersi di altre situazioni anomale.

Situazioni analoghe sembra siano accadute anche nel salernitano, in alcuni comuni della Valle dell’Irno.

Fonte Il Mattino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.