Le lezioni ai tempi del Coronavirus: a Salerno si sperimenta e-teaching

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco come dalla teoria sull’e-teaching si può passare all’insegnamento con le nuove tecnologie facendolo sul campo: la sospensione delle lezioni in presenza funge da stimolo per la tele-didattica di cui si parla molto da anni. Ecco come ci si sta organizzando nelle scuole.

Interno di una scuola, oggi, a poche ore dal decreto che ha sospeso le lezioni. Si provano le forme di didattica alternativa sollecitate dal Governo. Qui siamo al Profagri, dove come in altri istituti si tengono riunioni e si mettono a punto le strategie per dare continuità all’insegnamento fino al prossimo 15 marzo. Il dirigente scolastico stabilisce le linee guida per questi giorni insieme ad alcuni docenti, che poi estenderanno il confronto agli altri colleghi e agli studenti.

Si prova la piattaforma per le lezioni online e le verifiche, ci sono anche un registro ed una casella di posta elettronica per l’interazione docente-alunno. Quello che accade al Profagri sta succedendo in molte altre scuole, perché docenti e personale amministrativo sono in servizio regolarmente e faranno comunque lezione: i ragazzi saranno collegati da casa o da ogni luogo sicuro dove potranno utilizzare pc, smartphone o tablet.

E’ un esempio concreto di come una situazione difficile può trasformarsi in opportunità, stimolando alunni e docenti ad utilizzare strumenti ormai di uso comuni per scopi didattici. Eppure, c’è alle volte un problema relativo all’accesso ad internet e all’acquisto dei dispositivi: è il cosiddetto digital divide, ma si cercherà di non lasciare nessuno indietro.

Fonte: LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.