Salernitana, Mezzaroma a LIRATV: “Ce la giochiamo al massimo”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
“Si va verso le porte chiuse nelle prossime partite. Siamo di fronte ad un evento che crea tanti problemi a tutti in ogni settore. Bisogna rispettare le regole del Governo e così facendo si dovrebbe giocare a porte chiuse. Come tutti vorremmo pensare ad altro, purtroppo siamo di fronte ad un evento non aspettato che ha delle dimensioni notevoli e quindi bisogna che tutti noi assumiamo comportamenti di assoluta responsabilità, mettendoci un po’ a disposizione della comunità”. Lo ha detto Marco Mezzaroma a LIRATV nel corso di ‘Linea ai tifosi’ condotta da Michele Masturzo.

Sul campionato della Salernitana il co patron ha aggiunto: ” Bisogna rimanere concentrati e stare sul pezzo, ragionando partita dopo partita, per poi vedere alla fine dove arriveremo. Mi conforta che questa squadra continua ad esprimersi con prestazioni positive e i risultati stanno venendo. “Io penso che questa squadra può giocarsela. Lo ha dimostrato anche in un momento di emergenza come questo. Sono convinto che abbia le caratteristiche anche caratteriali per poter affrontare delle partite delicate e complesse, come quelle dei playoff”.

Siamo nel mezzo di un torneo che stiamo giocando al massimo delle possibilità. Siamo molto soddisfatti di giocatori e allenatore. Lasciamoli lavorare con tranquillità e sostegno, è importante che sentano la fiducia”,

Sul calo di presenze allo stadio: “Non vedo quali colpe così gravi siano state commesse che possano aver causato un calo di spettatori. Le cause possono essere molte, ma tolgo di mezzo quelle sulla teoria del galleggiamento che è come il terrapiattismo: se c’è qualcuno che ci crede, per carità… Io mi sono reso conto che è un po’ cambiato tutto il mondo del calcio e quindi anche il clima. Siamo diventati tutti esperti di finanzia, bilancio o talent scout, sembra che i 90′ del campo siano passati in secondo piano. L’evento deve essere la cosa più rilevante, io sono amante del vecchio calcio. Quando la gente seguiva la squadra nel bene o nel male, a prescindere dalle proprietà. Io ringrazio quelli che sono sempre presenti e vicini alla squadra. Qualcuno viene occasionalmente, quando c’è un evento particolare. A questi dico di non essere tifosi di Mezzaroma o Lotito, ma della Salernitana. La proprietà passa, la Salernitana rimane”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Ma perché il giornalista masturzo parlando con mezzaroma non si è fatto dare la risposta vera alle contestazioni nei loro confronti da parte della tifoseria?

  2. Dr. Mezzaroma, la Salernitana, società e giocatori, seduta al tavolo delle grandi, come dice Ventura, ha ora a disposizione un bellissimo modo, principe, per scrollarsi da dosso alla grande tutte le critiche e gli scetticismi accumulati in questi anni, e sconfiggere per sempre i malumori: i Fatti.
    Noi tifosi Veri siamo con Voi. Voi Dirigenza, Adesso, come fatto ai playout l’anno scorso, dovete Sostenere e Spingere la Squadra. Macte Animo. Non pretendiamo la promozione, ma pretendiamo la Lotta, vera.
    Forza Salernitana.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.