Salernitana ‘surreale’ a Perugia: primo tempo sotto 1-0

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Termina con gli umbri in vantaggio il primo tempo al Curi tra Perugia e Salernitana. Prima mezz’ora di marca biancorossa che sfiorano il gol in un paio di circostanze trovando il vantaggio al 23’ con Mazzocchi. La Salernitana prova a reagire con Cerci prima e Kiyine poi. Nel finale di tempo ammoniti Greco per fallo su Akpro e Kiyine per la Salernitana.

Perugia-Salernitana non sarà dunque una gara come le altre, dal momento che si giocherà a porte chiuse e in un momento di totale emergenza nazionale. In palio, comunque, ci sono tre punti importanti, sia per le ambizioni di promozione della Salernitana che per quellie di riscatto di un Perugia  reduce da cinque sconfitte di fila e con l’allenatore Cosmi probabilmente è all’ultima spiaggia.

Ventura, che in mattinata deve alzare bandiera bianca dopo un indisposizione notturna, come contro il Venezia, è costretto a fare i conti con l’infermeria: oltre a  Lombardi e Mantovani restano fuori anche Djuric e Di Tacchio. Il trainer ligure, sostituito in panca dal secondo Lombardo, riconferma Cerci in coppia dal primo minuto con Gondo. Novità invece, per quanto concerne il reparto difensivo con Aya unico superstite mentre al suo fianco ecco Billong ed Heurtaux con quest’ultimo praticamente ad un esordio assoluto. Kiyine ritorna sulla corsia destra mentre a sinistra riecco guerriero Lopez. Maistro completa la cerniera centrale con Akpa Akpro e Dziczek.

Umbri da ultima spiaggia o quasi con Cosmi che chiede compattezza e sacrificio. Modulo speculare con Vicario tra i pali, Rosi, Sgarbi e Falasco in difesa. Mazzocchi, Falzerano, Greco, Nicolussi Caviglia e Di Chiara in mediana. Falcinelli e Melchiorri in attacco. In panca bomber Iemmello. Arbitra Scozza di Seregno.

LA PARTITA

Si gioca come si sapeva a porte chiuse in un clima surreale. Ne risente più la Salernitana che il Perugia. Grifo aggressivo dall’inizio con Micai costretto a parare al 4’ una punizione velenosa. Al quarto d’ora Falcinelli batte a botta sicura, Billong salva con il corpo. Al 23’ Vantaggio Perugia: Fraseggio sulla sinistra tra Nicolussi Caviglia e Di Chiara, palla sul secondo palo dove arriva Mazzocchi che calcia forte e teso, battendo Micai. I campani provano a reagire prima con Cerci e poi con Kiyine ma senza costrutto. Brutta entrata al 41’di Greco su Akpa Akpro, cartellino giallo per il centrocampista umbro. Anche il granata Kiyine lo segue un minuto dopo. Finisce un intenso primo tempo.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

PERUGIA (3-5-2): Vicario; Rosi, Sgarbi, Falasco; Mazzocchi, Falzerano, Greco, Nicolussi Caviglia, Di Chiara; Falcinelli, Melchiorri. A disp. Fulignati, Albertoni, Rajkovic, Nzita, Carraro, Iemmello, Dragomir, Buonaiuto, Konate, Benzar, Kouan, Capone. All. Cosmi

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Heurtaux, Billong, Aya; Kiyine, Akpa Akpro, Dziczek, Maistro, Lopez; Cerci, Gondo. A disp. Vannucchi, Migliorini, Curcio, Jallow, Capezzi, Karo, Cicerelli, Iannone, Jaroszynski. All. Ventura

ARBITRO: Scozza di Seregno (assistenti: Maccaddino e Cipressa – IV uomo: Marini)

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Lotito e mezza sono andati dai calciatori a “richiamarli” e ricordando loro quali sono gli obbiettivi : effettivamente senza la presenza della presidenza questa squadra sta troppo su. ….non sia mai finire il campionato al secondo posto! !!!

  2. EVVIVAAAAAAAAAA……BENISSIMO!!!!!! AVANTI TUTTA COSIIIIIIII!!!😁😁😁😁😁😁😁😄🤣

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.