Campania, concorso Centri per l’Impiego: sospese tutte le procedure

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
È stato sospeso il concorso della Regione Campania per i Centri per l’impiego Cpi, cui hanno chiesto di prendere parte 61mila concorrenti. A darne notizia è  il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca che conferma al tempo stesso il regolare svolgimento dell’altro grande concorso, il Ripam, quello per l’ingresso nella Pubblica Amministrazione regionale, le cui prove scritte si sono concluse qualche giorno fa per quel che concerne la seconda fase.

“Sono state svolte 2 prove per 1.547 partecipanti, 5 provenivano dal Nord ma non da zone rosse – spiega De Luca riferendosi al concorso sospeso, il Cpi –. E tuttavia abbiamo svolto il tutto in una sala separata per i provenienti dal Nord e dopo che è stata misurata per tutti la temperatura corporea. È stata garantita  la presenza di infermieri per tutto il tempo. Dunque il primo concorso è stato svolto, il secondo invece per ragioni prudenziali riteniamo di doverlo rinviare per dare tranquillità a tutti quanti”.

Le  prove concorsuali sospese sono quelle relative dunque alla selezione di 641 unità nei Centri Provinciali per l’Impiego della Campania.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. E ci è voluto tanto? Adesso noi, che non abbiamo partecipato per prudenza e senso di responsabilità, dovremmo poterlo fare quando si riprenderà la procedura.

  2. Le prove preselettive si sono svolte regolarmente, ogni singolo candidato ha fatto le proprie valutazioni fermo restando che chi ha risposto presente non l ha fatto per ” beneficenza”.

  3. Certamente, l’ha fatto per senso d’irresponsabilità così come chi lo ha portato sinora avanti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.