Arriva da Napoli il farmaco della speranza, risultati incoraggianti su 2 contagiati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
La prudenza è d’obbligo, anche per non alimentare false speranze. Ma un farmaco che normalmente viene utilizzato ella cura dell’artrite reumatoide ha dato dei risultati incoraggianti su due pazienti affetti da polmonite servera Covid 19. Ad annunciarlo è un comunicato emesso dall’Azienda ospedaliera dei Colli e dall’Istituto nazionale tumori Irccs Fondazione Pascale di Napoli, nel quale siporta a conoscenza che  “due pazienti affetti da polmonite severa Covid 19 sono stati trattati con tocilizumab, un farmaco off label anti interluchina 6 che viene solitamente utilizzato nella cura dell’artrite reumatoide ed è farmaco di elezione nel trattamento della sindrome da rilascio citochimica dopo trattamento con le cellule CAR-T. Già a distanza di 24 ore dall’infusione, sono stati evidenziati incoraggianti miglioramenti soprattutto in uno dei due pazienti, che presentava un quadro clinico più severo”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Mi congratulo ma i tentativi di iniezioni di farmaci a caso con 1uale criterio sono stato fatti?

  2. 9:18

    Invece di sparare cazzate senza criterio, informati un po su come è andata.

  3. M quali cavie e cavie, sono farmaci già esistenti o santo dio, ma a voglio dovrebbe togliere il diritto alla parola…

  4. x Cavie?: Prendono un farmaco a caso da dentro un secchio e lo danno al primo malato che trovano. Idiota

  5. La medicina non è una scienza esatta!!! Lascia fare il lavoro a chi ne sa più di te e soprattutto a chi è del mestiere. Non solo si prodigano nel trovare soluzioni scientifiche e devono pure sentirsi dire che usano la gente per cavie. Potrebbero fottere e altamente e dire non abbiamo cure…e lasciare morire la gente. Quindi prima di parlare accendi il cervello please!!!

  6. Saggiamente i medici hanno chiesto anche consiglio ai colleghi cinesi con i quali collaborano da tempo. IGNORANTE CHIUDI LA BOCCA

  7. Mi occupo proprio di farmaci biotecnologici,essendo del settore,per cui prima di iniziare terapie sperimentali si studia il meccanismo d’azione di ogni singolo farmaco e la preparazione e cultura di ogni singolo clinico fanno si che si sperimentano nuove terapie.È un farmaco che conosco molto bene e che comunque viene utilizzato in associazione alle terapie antivirali.Inoltre , parliamo di clinici di altissimo livello e di fama internazionale

  8. In questi momenti si tace, si evita di sparare cazzate a manetta.
    Stanno combattendo contro la morte.
    Nelle zone rosse la situazione e’ drammatica.
    SILENZIO STR…….I

  9. Questo farmaco è già stato testato in cina e serve solo a non aggravare la polmonite da Covid-19(non scientificamente accertato).
    In realtà ci sono due molecole la clorochina e il remdesivir che sembrano più idonee a contrastare la CRS ovvero la tempesta di citochine che è la responsabile poi del decorso grave sui pazienti affetti da coronavirus.
    Non esistono farmaci al momento – RESTATE A CASA!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.