Cornavirus: dopo l’annuncio di Conte assalto ai supermercati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
A Salerno, al Careffour a Paestena ma anche in altri supermercati aperti tutta la notte ed in provincia (a Lancusi in particolare) si sono registrati ingiustificati assalti ai supermercati.

Non esisterà più nessuna zona rossa “ma un’Italia protetta” queste le parole del presidente. Saranno vietati tutti gli spostamenti se non motivati da ragioni di lavoro, necessità o motivi di salute. Dopo la dichiarazione sulle nuove misure illustrate dal premier è iniziata una vera e propria corsa ai supermercati h24. Un assalto immotivato dal momento che gli esercizi resteranno regolarmente aperti e che  tra i casi di necessità che consentono gli spostamenti c’è anche la spesa per generi alimentari.

Non è prevista la chiusura dei negozi di generi alimentari, che anzi rientrano tra le categorie che possono sempre restare aperte. Non è necessario, e soprattutto è contrario alle motivazioni del decreto, affollarsi e correre ad acquistare generi alimentari o altri beni di prima necessità che potranno in ogni caso essere acquistati nei prossimi giorni. Sarà garantito regolarmente l’approvvigionamento alimentare.

Nei carrelli provviste ‘da guerra’: patate, biscotti, latte, zucchero e chili di farina.

foto OradiCronache

video

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Stanotte eravamo tutti al Careffur! È finito tutto! Addirittura la Pasta Amato si sono comprati! 🤦🏻‍♂️🤦🏻‍♂️🤦🏻‍♂️

  2. A cosa servono questi assalti ai supermercati? Non hanno parlato assolutamente di chiusura…. rimarranno aperti come da orario consueto.

  3. I trasporti trasporti verranno garantiti, ciò significa che le merci arrivano e nessuno a mai parlato della chiusura dei supermercati…PROPRIO CIUCCI

  4. giustamente bisogna evitare gli assembramenti e tutti corrono nei supermercati. quindi ancora non avete capito un cazzo, bene.

  5. inutile affollarsi anzi evitare assemblamenti, la merce c’è ogni giorno i camion arrivano nessun panico

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.