Cosa si può fare e cosa è vietato: ecco come cambia la nostra vita fino al 3 aprile

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa

Ci si dovrà fare l’abitudine, almeno fino al prossimo 3 aprile, a rispettare scrupolosamente tutte queste indicazioni. Le nostre vite, inevitabilmente, per la tutela della salute di tutti, dovranno subire delle radicali modifiche per evitare che il contagio da coronavirus possa avere il sopravvento e fare danni maggiori di quelli che ha già creato. Più ci atterremo – tutti – alle disposizioni impartite dal decreto firmato ieri sera dal presidente del consiglio Giuseppe Conte e prima riusciremo a tornare alla normalità e sconfiggere l’epidemia. Occorre la collaborazione dell’intera popolazione, a cui innanzitutto si consiglia di restare a casa se non per spostamenti strettamente necessari, per motivi di lavoro o per effettuare la spesa quotidiana. Nella foto sono sintetizzati tutti i comportamenti da tenere in questa fase di emergenza sanitaria e quelli invece vietati per non mettere a repentaglio la propria salute e quella di tutti gli altri.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. epidemia che non esiste: qualcuno mi spiega per quale motivo i 13500 morti per la SOLA polmonite del 2015 non erano epidemia e i 400 di oggi lo sono???

  2. Adesso si sta cercando di contenere i danni, diversamente da allora! Se dilagasse ci sarebbero più morti e gente in rianimazione. Ancora c’è gente che minimizza!!! BASTAAA

  3. Salerno morirai di polmonit normale e sarai preso per il posteriore ma felice! forse qualche minuto prima di spirare capirai

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.