L’ira di De Luca: «Il 40% di quelli che sono rientrati dal Nord non va in isolamento»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
«Diamo per scontato che il 30-40% di coloro che sono rientrati dal Nord sfuggirà al dovere elementare di civiltà dell’autoisolamento». Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca a Radio Kiss Kiss.

«Non credo – ha detto De Luca – che abbiamo numeri enormi sul rientro ma quando avremo numeri certi li diremo. Le persone rientrate con bus, treni e aerei sono state controllate all’arrivo dai medici ma è evidente che centinaia di persone sono rientrate con mezzi propri, in auto. Ricordo che abbiamo emesso un’ordinanza per obbligare tutti a mettersi in isolamento domiciliare protetto per due settimane».

Fonte: IlMattino.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Cepponi sono andati e cepponi son tornati. Scappati da un sud che non dà speranza, tornati negli stessi posti, ora afflitti da nuove piaghe, che non garantiscono più neppure la loro esistenza. Se gli resta un pò di sale in zucca, si autodenunciassero e si mettessero in isolamento.

  2. Potevamo stare così bene al sud se vi fossero stati altri politici ……… Come diceva Croce … il Sud…. un Paradiso abitato da demoni ……….

  3. Sono un salernitano del centro storico sono al nord per motivi di studio,sono restato al nord e ci resterò fino a quando non finisce tutta questa emergenza.poi verrò a Salerno.anche a mi sarebbe piaciuto scendere per questo periodo che si avvicina Pasqua ed andare ha mangiarmi le sfogliatelle e le pastiere buonissime che fa il BAR ROSA vicino alla provincia,ma è meglio che non partiamo,e invito i salernitani a restare al nord,se andate al sud mettete ha rischio la vostra salute e quella dei vostri cari.poi ce tempo per andare nella nostra bellissima città.ma adesso restiamo al nord.

  4. sei stato costretto ad emigrare scolasticamente per gli orrori di grammatica che fai… certo che se non li correggi in tempo non ti resta che il Kennedy.

  5. 18:07

    Il solito asino, rimanici al nord che i veri padani hanno bisogno di qualcuno di cui ridere.

  6. x Giuseppe Nappo
    I cervelli in fuga dal Meridione verso il Nord sono i risultati delle politiche meridionali del passato e del saccheggio del sud che ha privilegiato l’assistenzialismo statale e parassitario del tessuto sociale a discapito dei valori produttivi e individuali dei cervelli in fuga.Il Meridione sta iniziando a scuotersi e sta emergendo una nuova generazione che compete con Meritocrazia nel ricco Nord Italia

  7. Faccio errori di grammatica ma non sono stupido e ignorante come le persone che sono scappate dal nord per tornare al Sud,mettendo a rischio la loro vita e quella degli altri che vivono al sud.poi ce da dire che alcuni ospedali del sud non sono in grado di assistere centinaia di persone contaggiate dal virus.

  8. Trollolol sei il solito ignorante che non capisce niente e magari vivi con il reddito di cittadinanza,e lavori a nero.oppure sei solo un ignorante che oltre vietri non sei andato e non conosci altre realtà.quelli come te i padani li chiamano terrun gnurant(terrone ignorante).e fanno bene.

  9. Guido la Vespa, sei un beccamorto. Voglio ricordarti che ognuno esprime quello che pensa, già altre volte è successo. Partecipare alla discussione significa che non hai nessuno diritto di giudicare e offendere chi scrive, ma solo di approfondire l’ argomento. Anche i migliori sbagliano, sei il classico comunista fallito.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.