Tante incognite sulla ripresa della B, i giocatori contrari ai turni infrasettimanali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
L’incertezza regna sovrana al momento, anche per quanto concerne le modalità da seguire per  l’eventuale ripresa del campionato di serie B. I club cadetti – come scrive il quotidiano “Le Cronache” – in attesa del consiglio di Lega di venerdì stanno valutando diverse ipotesi per come ripartire dopo lo stop sancito fino al prossimo tre aprile. Due le soluzioni in campo: uno slittamento del calendario o i turni infrasettimanali. Ma su quest’ultima ipotesi c’è una contrarietà di massima espressa dai rappresentanti dei calciatori di serie B per la difficoltà di reggere il peso fisico di incontri ogni tre giorni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Cioè fatemi capire questi cosiddetti atleti non sarebbero capaci di giocare ogni tre giorni? Allora possono buttarsi nel water. Che schifo eppoi si fanno chiamare atleti, coi soldi che percepiscono per divertirsi a giocare al calcio, andassero a zappare tutto i giorni e poi vedono cos’è il vero stancarsi per il lavoro. Un’altra cosa loro se si fanno male i soldi li prendono ugualmente fanno schifo a dire che non c’è la fanno a giocare ogni tre giorni

  2. Se non avete mai giocato a livello agonistico, meglio restare in silenzio. Dopo 2 settimane a ritmo di 3 partite al giorno, ad un certo livello, li raccogliamo col cucchiaino . Non parlate a vuoto.
    Poi L emergenza è un altro discorso

  3. I giocatori non devono rompere i coglioni.
    Bisognerà gestire la normalità, dopo un’emergenza più grande di tutti.
    Non era una cosa pianificata, non era una cosa preventivabile, quindi facciano la loro parte, quando si riprenderà a giocare!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.