De Luca: “Non ci siamo ancora, qualcuno non capisce. Ora basta, l’Esercito!”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
21
Stampa
Ho scritto al Presidente del Consiglio dei Ministri, ai ministri dell’Interno e della Difesa e al Capo della Protezione Civile Nazionale.

Ecco il testo della missiva:
“Nonostante i numerosi provvedimenti adottati per finalità di prevenzione e contenimento del rischio di contagio da COVID-19, in diverse parti del territorio regionale continuano a registrarsi ancora assembramenti dei cittadini e trasgressioni alle prescrizioni che sono state imposte in sede nazionale e regionale.
Le misure adottate, a tutta evidenza, non possono rivelarsi efficaci se non vengono garantiti capillari controlli e se non si irrogano le necessarie sanzioni nei confronti di comportamenti gravemente irresponsabili.
Si chiede, per tali ragioni, un impegno straordinario delle Forze dell’Ordine e la presenza dell’Esercito, quali misure ormai indispensabili in funzione della dissuasione degli assembramenti, della mobilità ingiustificata, di forme illegittime di ambulantato sul territorio.
Per ragioni di coordinamento organizzativo, si ritiene altresì utile essere informati sul numero delle pattuglie messe a disposizione in funzione delle necessarie attività di controllo rispetto ai fenomeni sopra descritti”.

Lo scrive il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

21 COMMENTI

  1. Pienamente d’accordo le persone non capiscono la gravità della situazione c’è bisogno dell’esercito

  2. e che dire di fotografi e profumerie aperti?!? ma qual’è la pubblica utilità?!? esercito/polizia e multe ai deficienti!!

  3. Fa benissimo De Luca a invocare l’aumento dei controlli, perchè come dice il proverbio locale ” O’ deritto more sempe p’è mano d’ò fesso”. E per questi ultimi aggiungerei “Ieri facive ò guappo a mare e mò faie ‘ò strunzo ‘nt’a spasella.

  4. La gente è cretina stamattina mentre ero in coda al supermercato ho visto passare persone che andavano allegramente a correre e in bicicletta, stasera mentre tornavo da lavoro ho visto gente sul lungomare all’altezza delle piscine che correva allegramente bhaaa io non ho parole…È GIUSTO CON QUESTI CRETINI CI VUOLE L’ESERCITO…

  5. Una settimana fa prendeva in giro il suo collega della regione Lombardia ora ha capito la gravità. Chieda scusa e si metta anche lui la mascherina perché con questo virus si muore

  6. Hai detto quello che qulcuno,forse molti non vorrebbero sentire.

    p.s:Stò a casa non ho un c…da fare e quindi commento, faccio il “girnalista” da tastiera casalinga
    e aspetto che passi la bufera…perchè tanto c’è solo da aspettare.
    Questi(quelli preposti)non sanno un C…di niente!

  7. Salve Antonella,Mi interessa sapere e conoscere quali sono le idee e le critiche di questo governo lento e lentissimo nel decidere

  8. avete deriso e criticato chi voleva norme più severe bollandoli per allarmisti e fascisti (erano solo prudenti e lungimiranti) ed ora vi cagate sotto mettendo in opera ,in ritardo quello che avevano previsto?
    Siano governati da una banda di miopi imbecilli .

  9. C’è una parte politica di questo paese che è in perenne campagna elettorale non capendo che per il bene di tutti bisogna essere “squadra” e alla fine si tirano i conti.
    Nella squadra partecipa anche il popolo, ognuno svolga al meglio la propria parte in un momento così particolare.
    Iorestoacasa#

  10. tutti pensiamo che sia facile decidere a “chiudere attività, aziende,locali,ecc”, secondo me è difficilissimo, anche se in gioco c’è la salute di tutti gli italiani.
    le critiche non fanno bene, ma i consigli si, faccio un semplice esempio: salvini e il governatore del veneto energicamente si opposero a qualche chiusura effettuata giorni fa, criticarono aspramente il governo, ieri salvini e saia chiedono di chiudere tutto, ” non è sufficiente la serrata di bar, cinema, teatri, negozi, sport,ecc, bisogna chiudere tutto”, solo spot elettorali sulla pelle degli italiani. Abbiamo visto che con saggezza il governo sta procedendo ad attuare molte misure restrittive, potrà verificarsi che con l’ok dei medici e dei diretti interessati saranno chiuse altre fabbriche, ma l’arroganza di salvini è negativa e dannosa, mostra solo la solita ignoranza nel trattare problemi più grandi di lui, faccia lavorare gli esperti e non ci annoi.

  11. Invece è…polemica quella che Lei fa!!!
    Per essere chiari: avete detto tutto e il contrario di tutto; ieri chiudiamo tutto!..ma l’altro ieri perché chiudiamo tutto?
    Incoerenza totale.
    C’è invece un governo che per gradi ha preso decisioni difficili sperando che possano dare i risultati sperati.
    Le polemiche non servono perché non ci sono strategie da protocollo in uno scenario inimmaginabile.
    Sono concorde con il presidente per una corretta applicazione del DPCM ultimo ma ci vuole l’aiuto e il rispetto di tutti oltre che dell’esercito (non può stare dappertutto!).
    Sono vicino ai lavoratori sanitari(eroi) e dei trasporti.
    Le forze dell’ordine sono il nostro orgoglio!

  12. X Ciro
    Ma dove si è mai sentito che la gente nn può camminare O correre singolarmente ? Se nn puoi respirare all aria aperta significa che manco i balconi di casa puoi aprire deficiente , ognuno spara cazzate a modo suo e così va avanti l Italia

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.